‘Giornata mondiale Felicità’, al forum di Assago show ‘Happiness on tour’

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Tironi: invito a riflettere sulle nostre potenzialità

L’evento è in programma mercoledì 20 marzo

Nella ‘Giornata mondiale della Felicità’ va in scena, al Forum di Assago, ‘Happiness on Tour, vite-storie di felicità’. E’ il più grande evento motivazionale gratuito dedicato alla felicità suddiviso in due momenti. La mattina dedicata agli studenti delle scuole superiori e la sera aperta a tutti, gratuitamente previa iscrizione.

La ‘Giornata mondiale’ , il 20 marzo, è stata istituita dall’Onu nel 2012 per riconoscere l’importanza della felicità nella vita delle persone in tutto il mondo. La Fondazione della Felicità Ets, presieduta da Walter Rolfo, per questo accoglie al Forum di Assago (Milano) personalità del mondo dello spettacolo, sportivi, creator, illusionisti, insieme a formatori, mental coach, manager di aziende e docenti.

L’iniziativa è stata presentata a Palazzo Lombardia dall’assessore regionale all’Istruzione, Formazione e Lavoro Simona Tironi. Presente anche  Walter Rolfo, presidente della Fondazione della Felicità.

Giornata mondiale della Felicità al Forum di Assago

“Una giornata formativa – commenta l’assessore Tironi – importante e motivazionale per i nostri studenti. Ci permette infatti di offrire loro tutte le nozioni possibili per affrontare le difficoltà e le fragilità della vita utilizzando la felicità come antidoto”.

Regione Lombardia – prosegue – è orgogliosa di presentare questo evento un progetto nazionale che finalmente arriva sul nostro territorio. Siamo contenti che i nostri studenti possano partecipare a questa iniziativa insieme ai loro genitori. Ascolteranno insieme le  testimonianze di attori, scrittori, e scienziati che declineranno il loro concetto di felicità e spiegheranno come questo li abbia aiutati nella vita”.

“In un mondo in costante evoluzione e crescita – continua – comprendiamo le sfide e le difficoltà che i ragazzi affrontano ogni giorno. Questa giornata è un’opportunità per riflettere su temi fondamentali come credere in se stessi, diventare comunicatori felici, imparare a perdere per vincere. Un’occasione anche per imparare a sorridere nelle situazioni difficili, mantenere una postura mentale adatta alla velocità degli algoritmi e non arrendersi di fronte agli ostacoli. Un momento importante anche per  imparare dai fallimenti e essere coinvolgenti e motivazionali. Insieme, possiamo quindi – conclude Tironi – costruire un futuro migliore per tutti, basato sulla felicità e sulla crescita personale”.

Gli artisti

Sul palco si racconteranno agli studenti, tra gli altri, in versione inedita diversi artisti. Tra loro: Amalia Ercoli Finzi, Germano Lanzoni, attore del ‘Milanese Imbruttito‘ e founder di Hbe – Humor Business Experience e  Raul Cremona.  Si racconteranno anche Clara, cantautrice vincitrice di Sanremo Giovani 2023 e in gara al Festival di Sanremo 2024 e  Francesca Corrado, fondatrice della prima Scuola di Fallimento in Italia. Presente anche Giulia Biondi ‘Bilanciamo’, esperta in biologia della nutrizione, docente di alimentazione e formatore olimpico.

Uno show unico nel suo genere, realizzato con il patrocinio della Regione Lombardia, durante il quale ogni ospite si racconterà in una versione inedita, condividendo con il pubblico alcuni momenti cruciali della propria carriera professionale o della propria vita privata per un viaggio motivazionale e formativo che offre la possibilità di riflettere sulla propria felicità e trarre ispirazione e stimoli dalle storie degli altri.

Diritto alla Felicità

“Sarà un grande momento partecipato e partecipativo – dichiara Rolfo – per ribadire il ‘Diritto alla Felicità’ di ogni persona indipendentemente dal genere, dall’età, dalla classe sociale ed economica, dall’ orientamento sessuale, dalla religione e dall’etnia. Abbiamo chiamato all’appello protagoniste e protagonisti del mondo dello spettacolo, dello sport, della formazione e della scienza per offrire gratuitamente al pubblico il loro contributo, la loro storia di ‘felicità”.

Il progetto

L’iniziativa fa parte di un importante progetto rivolto in particolare alle scuole e che punta ad arrivare alla felicità degli studenti e delle studentesse di oggi, condizionati da un contesto storico in cui emergono la dipendenza dai social e l’abuso delle tecnologie che incrementano l’isolamento sociale, la depressione e il bullismo. Il tour della felicità ha coinvolto nel 2023 oltre 60 mila partecipanti e più di 70 scuole.

 

Ottimizzato per il web da:
Monica Ramaroli

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

riforma autonomia fontana
“Le contestazioni sulla riforma relativa all'autonomia differenziata denotano una mancanza di seri ...
stati generali fontana
“Siamo confortati dal riconoscimento di Moody’s sul rating. La Lombardia è definita infatti una regione con una ‘ricca base imponibile’ e con una importante ‘flessibilit ...
milano cortina 2026 chiaravalle
Pensare all'abbazia di Chiaravalle, poco fuori Milano, come riferimento spirituale del Villaggio Olimpico di Milano-Cortina 2026. Un'idea sulla qu ...
regione lombardia avis sangue bertolaso
Un appello ai volti noti dello sport, dello spettacolo e della TV a diventare testimonial dell'importanza della donazione del sangue e del plasma. Lo ha lanciato l'assessore regionale al Welfare, < ...
case popolari legalità
“Regione Lombardia sta attuando un piano senza precedenti, da 1,5 miliardi di euro, per l’edilizia residenziale pubblica e gli alloggi a canone agevolato. Il programma, denominato ‘Mi ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima