‘Maestri del Paesaggio’, la kermesse internazionale che valorizza Bergamo

Maestri Paesaggio Bergamo 2022
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Dall’8 al 25/9 l’evento dedicato ad architettura e sviluppo sostenibile

Terzi: la manifestazione ha il merito di smuovere le coscienze

Bergamo si prepara ad ospitare, dall’8 al 25 settembre 2022, la 12ª edizione di ‘Landscape Festival – I Maestri del Paesaggio’, evento di caratura internazionale dedicato all’architettura del paesaggio e all’outdoor design. Nelle prime 11 edizioni la kermesse ha coinvolto 2 milioni di visitatori.

‘Maestri del Paesaggio’ 2022 a Bergamo

La manifestazione è stata presentata a Milano mercoledì 15 giugno alla presenza, tra gli altri, dell’assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi, del presidente di Arketipos Vittorio Rodeschini, del sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, del presidente della Camera di Commercio di Bergamo, Carlo Mazzoleni, e del progettista Cassian Schmidt.

Il ‘giardino’ di Piazza Vecchia

Piazza Vecchia a Bergamo sarà trasformata anche quest’anno in una ‘Green square’. A ‘firmarla’ sarà una selezione di studenti dell’Università tedesca di scienze applicate di Weihenstephan-Triesdorf insieme al progettista e plant designer di fama internazionale Cassian Schmidt.

Ospiti ed esperti internazionali

Oltre alla trasformazione della piazza, sono in programma momenti di formazione sul ruolo sempre più centrale del paesaggio a favore di uno sviluppo sostenibile, della rigenerazione urbana e della valorizzazione del patrimonio architettonico e artistico, attraverso la testimonianza di ospiti ed esperti internazionali. Un evento che traina la città verso il 2023, quando infatti Bergamo, insieme a Brescia, sarà capitale della cultura.

Iniziative per famiglie e bambini

Previste inoltre numerose iniziative rivolte al pubblico: laboratori, atelier, mostre, aree didattiche, giochi e iniziative pensate per i bambini e le famiglie, in grado di coinvolgere educando al verde, al bello e alla sostenibilità. Diverse anche le attività che coinvolgono i giovani talenti e le scuole del territorio: dall’Istituto ‘Caterina Caniana’, al Liceo Artistico della Scuola d’Arte ‘Andrea Fantoni’, fino al Liceo Artistico ‘Manzù’.

Il dibattito sul tema del paesaggio

“Negli anni Landscape Festival – ha commentato l’assessore Terzi – ha avuto il merito di smuovere le coscienze e allargare il dibattito su un tema, quello del paesaggio, altrimenti confinato a una nicchia di esperti o appassionati di architettura. E invece tutti noi dovremmo conoscere, coltivare e approfondire i paesaggi della nostra storia e della nostra identità. Paesaggi che dovrebbero essere patrimonio personale di tutti noi”.

Valorizzare tutto il territorio

“Spesso, infatti – ha proseguito Terzi – capita di dispiacersi quando alcuni elementi del paesaggio che hanno caratterizzato i primi anni della nostra vita vengono cambiati. Queste trasformazioni devono trovare un nuovo punto di equilibrio con il tema del paesaggio che a valle della Convenzione Europea del Paesaggio del 2000 ha assunto un nuovo e più completo significato. Non solo le bellezze puntuali o le visuali d’eccellenza, ma tutto il territorio dev’essere valorizzato sotto il profilo paesaggistico”.

Preservare i paesaggi tipici lombardi

“In questo contesto – ha detto ancora Terzi – Regione Lombardia ha posto molta attenzione al tema del Paesaggio. È dovere di tutti noi conoscere, preservare e valorizzare quei paesaggi tipici lombardi che caratterizzano il nostro territorio. Ringrazio ancora Arketipos. Come ringrazio tutti coloro che collaborano alla buona riuscita della manifestazione. Maestri del Paesaggio ormai è parte integrante della città di Bergamo e di tutti i bergamaschi”.

doz

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

vaccinazione-covid-lombardia
Vaccinazioni anti-Covid, i dati di venerdì 12 agosto. Somministrate 24.528.181 dosi
Tre domeniche di escursioni guidate al Monte Alpe, in Oltrepò Pavese. L'estate è tempo di passeggiate e di ricerca di contatto con la natura tra le bellezze dell ...
ponti Paderno Adda Calusco
85 milioni di euro nel Contratto di programma Rfi In arrivo risorse per 85 milioni di euro destinate ai nuovi ponti sul fiume Adda tra Paderno (LC) e Calusco (BG).
aumento tariffe tpl milano
L'assessore regionale: l'aggiornamento Istat può non essere applicato Sull'ipotesi di aumento delle tariffe nel Tpl, a Milano e non solo, interviene l'assessore regionale ai Trasporti. ...
Ciclovie nazionali Lombardia
Promosse le Ciclovie 'Lago Maggiore', 'Alpina', 'Iseo', 'Milano-Monaco' La Lombardia potrà fregiarsi di 4 nuove Ciclovie nazionali: Ciclovia Lago Maggiore, Ciclovia
Investimento da 80 milioni di euro con i fondi per le Olimpiadi 2026 Via libera all'accordo per la soppressione di 19 passaggi a livello in Valtellina, lungo la linea ferroviaria M ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima