Milano, dal 7 novembre un nuovo medico di base a Rogoredo

Medico di base Rogoredo
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Gallera: da subito al lavoro per dare risposta a cittadini

“Da giovedì 7 novembre, un medico di base di medicina generale riceverà su appuntamento, ogni giorno dalle 16.30 alle 18.30, nell’Ambulatorio di via Monte Palombino 4, nel quartiere milanese di Rogoredo”. Ne dà notizia l’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera, confermando l’impegno della Regione Lombardia e di ATS Città metropolitana di Milano a non penalizzare i residenti del quartiere a seguito della cessazione delle attività di un medico di base con oltre 900 assistiti. Un impegno che aveva portato nei giorni scorsi ad una prima ricognizione delle disponibilità da parte degli altri medici in servizio nel territorio del Municipio 4.

Risposta temporanea individuata con ATS per limitare i disagi

“Si tratta di una prima risposta parziale e temporanea – aggiunge Gallera -. Ci consente di scongiurare un disagio per i cittadini, soprattutto per i più fragili, all’interno di questo quartiere molto popolato di Milano. Insieme ad ATS, ci siamo attivati nelle scorse settimane per valutare tutte le soluzioni possibili. Infatti, le norme nazionali non consentono la necessaria flessibilità. Le istituzioni non possono costringere i professionisti a modificare l’ubicazione del proprio ambulatorio all’interno degli ambiti territoriali di riferimento (che a Milano coincidono con i Municipi). Nè possono aumentare il numero degli MMG se l’area stessa non è definita carente”. Il medico che attiverà temporaneamente il servizio giovedì prossimo in via Monte Palombino è già operativo nel settore della continuità assistenziale.

Nei prossimi mesi un bando per la copertura definitiva medico di base

“Ci auguriamo di individuare nei prossimi mesi insieme ad ATS – conclude l’Assessore Gallera – una soluzione definitiva. Puntiamo a realizzarla attraverso l’attivazione dei percorsi necessari. Pensiamo alla pubblicazione di un bando specifico per l’arruolamento di un MMG con vincolo motivato di esercizio su Rogoredo”.

dvd

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

sorveglianza Pronto Soccorso
Regione Lombardia è pronta ad attivare servizi di guardia giurata e videosorveglianza a protezione del personale nelle strutture ospedaliere e ambulatoriali, in particolare nei Pronto Soccorso deg ...
scelte revoca medico farmacia
Bilancio ad un mese del nuovo servizio di Regione Lombardia per la scelta e revoca del medico di base in farmacia Numeri importanti per il nuovo servizio di scelta e revoca del medico di b ...
Stanziati 500.000 euro per sensibilizzare cittadini Sangue, da Regione e Areu impulso alla raccolta.  Ammonta al  10% l'incremento mens ...
vaccino scimmie prenotati
Alle ore 17.30 del 10 agosto sul portale regionale, hanno prenotato il vaccino contro il vaiolo delle scimmie 1.421 cittadini. Sommini ...
febbre nilo lombardia
La sorveglianza veterinaria ha mostrato la circolazione del virus della febbre del Nilo occidentale in tutte le province della Lombardia ad esclusione di quelle di Monza, Lecco, Bergamo, Sondrio.
vaiolo scimmie vaccini
Dal 10 agosto è possibile prenotarsi sul portale regionale per la vaccinazione contro il vaiolo delle scimmie (https://prenotasalute.regione.lo ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima