Entro febbraio 2024 sulla tratta Milano-Mortara solo treni nuovi

treni Caravaggio
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Lo ha annunciato l'assessore Franco Lucente a Mortara in occasione del convegno 'Linee ferroviarie della provincia di Pavia'

“Entro la fine dell’anno sulla linea Milano-Mortara-Alessandria saranno immessi i primi treni ‘Caravaggio’. Abbiamo un obiettivo ambizioso: servire la tratta solo con nuovi convogli entro febbraio 2024”.

È l’annuncio dell’assessore regionale ai Trasporti e Mobilità sostenibile, Franco Lucente, a Mortara in occasione del convegno ‘Linee ferroviarie della provincia di Pavia: attualità e prospettive’. L’evento, organizzato dall’associazione Mi.Mo.Al.-ODV, ha visto la partecipazione del sottosegretario regionale ai Controlli, Patrimonio e Digitalizzazione, Ruggero Invernizzi, del sindaco di Mortara, Ettore Gerosa, di Michele Rabino, Sviluppo Infrastrutturale Area Nord Ovest di RFI, e di Giorgio Stagni, della Direzione Generale Trasporti di Regione Lombardia.

Franco Lucente

Lucente: superati i problemi infrastrutturali sulla Milano-Mortara

“Regione Lombardia – aggiunge l’assessore regionale – c’è e ci mette la faccia il nostro impegno è totale per migliorare il servizio di trasporto su ferro anche e soprattutto in tratte che evidenziano da tempo alcune criticità. Ora, grazie alla sinergia tra Regione Lombardia, RFI e Trenord, i problemi infrastrutturali della Milano-Mortara, che ne impedivano una fruizione ottimale da parte dei pendolari, sono stati superati. Quindi con il cambio di orario invernale, a metà dicembre, i nuovi Caravaggio entreranno in servizio”.

Non solo Milano-Mortara, treni nuovi anche su altre tratte

Un rinnovamento della flotta che sta coinvolgendo tutte le linee del Sud della Lombardia: dopo 11 anni sono ripartiti i treni sulla linea Mortara-Casale Monferrato. Dallo scorso settembre, inoltre, tutte le corse sulla Milano-Lodi-Piacenza e sulla Milano-Pavia-Stradella sono effettuate con treni nuovi Caravaggio e Donizetti, efficienti e moderni.

Immissioni avviate già da dicembre 2022, con il progressivo rinnovo della flotta della linea Milano-Pavia-Voghera-Alessandria, su cui circolano convogli Caravaggio. E ancora: treni nuovi Colleoni viaggiano sulle linee Pavia-Codogno, Pavia-Vercelli, Pavia-Alessandria.

mobilità valbrembana

Assessore Lucente: grande impegno di Regione Lombardia per fornire servizio sempre più efficiente

“I viaggiatori – spiega ancora Lucente – meritano di poter viaggiare su treni nuovi, efficienti e soprattutto puntuali. Regione Lombardia si sta impegnando per limitare al massimo i disagi; uno sforzo condiviso con RFI e Trenord, con l’unico obiettivo di fornire un servizio sempre più efficiente”.

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

bus sostitutivi paderno robbiate
"È in fase di verifica la fattibilità tecnica ed economica per inserire bus sostitutivi in grado di favorire studenti e, più in generale, utenti dei comuni di Paderno d'Adda e Robbiate". ...
totem openstage cormano cusano
Anche alla stazione di Cormano - Cusano Milanino arriva un totem Openstage. La colonnina, che permette a musicisti e artisti di esibirsi dal vivo, è la quarta dopo quelle già installate a Milano ...
trasporto-pubblico-locale-lombardia-2024
Uno stanziamento di quasi 650 milioni di euro da Regione Lombardia per l'anno 2024, al fine di garantire i servizi di trasporto pubblico locale. È quanto prevede una delibera approvata dalla Giun ...
tpl bergamo 2024
"Da Regione Lombardia nel 2024 sono in arrivo 52 milioni di euro per il TPL di Bergamo". Lo ha detto l'assessore regionale ai Trasporti e Mobilità sostenibile,
Anche alla stazione Milano Domodossola musicisti e artisti potranno esibirsi dal vivo, grazie a un nuovo totem Openstage. La colonnina, inaugurata questa mattina dall'assessore regionale ai Traspor ...
cernobbio assessore lucente
"L'innovazione tecnologica deve procedere di pari passo con politiche legate alla sostenibilità: si tratta di un binomio perfetto. Un percorso di sviluppo armonico valido in tutti i settori, a com ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima