Moda e design, Regione stanzia 1 milione per sostenere le start up

moda design regione
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Moda e design, Regione stanzia 1 milione. Sono questi gli aspetti principali del bando 'New Fashion & Design', i cui criteri sono stati approvati dalla Giunta regionale su proposta dell'assessore al Turismo, Marketing Territoriale e Moda, Lara Magoni.

Assessore Magoni: valorizziamo creatività tipica lombarda

Moda e design, Regione stanzia 1 milione. Sono questi gli aspetti principali del bando ‘New Fashion & Design’, i cui criteri sono stati approvati dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore al Turismo, Marketing Territoriale e Moda, Lara Magoni.

Moda e design settori trainanti

“Regione Lombardia – dice l’assessore Magoni – crede molto in due settori, la moda e il design, trainanti per l’economia nazionale e lo fa con una misura che intende valorizzare le piccole e medie imprese che rappresentano la spina dorsale del comparto. La Lombardia, grazie ai suoi territori e alla dinamicità dell’economia locale, rappresenta un vero e proprio ‘hub del design’: mantenere l’alto livello tecnologico e creativo del tessuto produttivo regionale, permetterà alle nostre aziende di primeggiare e rimanere concorrenziali in un ambito particolarmente competitivo”.

Interventi ammissibili

Sono considerati ammissibili gli interventi per il consolidamento della propria attività effettuati dal 1° gennaio 2019 alla data di apertura dello sportello per la presentazione delle domande. Per quanto concerne la “Linea A”, che riguarda gli investimenti, gli interventi possono essere relativi a: ammodernamento della sede dell’impresa; potenziamento delle strumentazioni e dotazioni tecnologiche al fine di rendere le start up più competitive nel settore di riferimento.
Per la “Linea B” (spese correnti), gli interventi concernono: servizi finalizzati alla promozione e al marketing; servizi volti alla digitalizzazione dei processi e dei canali di vendita; servizi di incubazione e accelerazione.
Ogni impresa potrà presentare al massimo una domanda a valere su ciascuna linea di intervento.

Tipo di agevolazione

L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto pari al 40 per cento delle spese ammissibili, sino ad un massimo di 30 mila euro.
L’investimento minimo previsto è di 15.000 euro.

Soggetti beneficiari

I soggetti beneficiari sono le piccole e medie imprese costituite da non più di 48 mesi con sede operative in Lombardia rientranti nei seguenti codici ATECO 2007:
C13 – Industrie tessili;
C14 – Confezione di articoli di abbigliamento; confezione di articoli in pelle e pelliccia C15 – Fabbricazione di articoli in pelle e simili;
C16 – Industria del legno e dei prodotti in legno e sughero, esclusi i mobili; fabbricazione di articoli in paglia e materiali da intreccio;
C23 – Fabbricazione di altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi;
C27 – Fabbricazione di apparecchiature elettriche e apparecchiature per uso domestico non elettriche;
C31 – Fabbricazione di mobili;
C 32.1 – Fabbricazione di gioielleria, bigiotteria e articoli connessi; lavorazione delle pietre preziose;
32.50.4 – Fabbricazione di lenti oftalmiche;
32.50.5 – Fabbricazione di armature per occhiali di qualsiasi tipo; montatura in serie di occhiali comuni.

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Lombardia alleanza chimica
La Lombardia guida l'alleanza europea delle regioni leader nell'industria chimica. Oggi a Milano l'assessore regionale allo
bando Nuova impresa 2024
In Lombardia negli ultimi tre anni sono nate 2.180 nuove attività, tra imprese e lavoratori autonomi, anche grazie al sostegno di un apposito strumento regionale promosso dall'assessorato allo
startup Berkeley SkyDeck Milano
Regione Lombardia sostiene il progetto 'Berkeley SkyDeck Europe - Milano' per accompagnare la crescita di startup garantendo anche il collegamento con operatori finanziari qualificati, in grado di ...
bando attivita storiche Lombardia
Regione Lombardia mette in campo 5.186.393 euro per supportare le attività storiche, ovvero negozi, locali e botteghe artigiane che hanno svolto il proprio esercizio senza interru ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima