Monopattini, assessore Sicurezza Lombardia: incidenti in aumento

incidente monopattino milano
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

“Le richieste di soccorso registrate da AREU per incidenti relativi alla micromobilità nel Comune di Milano, dal 1° giugno 2020 ad oggi sono state 1.105, un numero molto elevato“. Lo ha detto l’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, intervenuto al workshop, organizzato dall’Automobile Club di Milano, rappresentato dal presidente Geronimo La Russa, sul tema ‘Monopattini: esigenze di mobilità e di sicurezza stradale’, indagine dell’ACI su percezione, utilizzo e comportamenti sulle strade’.

monopattino casco assicurazione

Educazione stradale per diminuire incidenti monopattini in Lombardia

“Fondamentale, quindi – ha aggiunto l’assessore – l’opera di educazione stradale, formazione e sensibilizzazione. Per questo, il Consiglio regionale della Lombardia, l’8 febbraio scorso, ha approvato a maggioranza, una proposta di legge al Parlamento. Obiettivo modificare l’attuale normativa sui monopattini elettrici. La proposta introduce, l’obbligo di copertura assicurativa per tutti. E ancora la frequenza ad un corso di abilitazione per i conducenti minorenni, l’obbligatorietà del casco anche per i maggiorenni. Infine, il marchio CE per ogni monopattino”.

La Russa (Aci): indagine fa conoscere utenza

“Quest’indagine – ha commentato il presidente di Automobile Club Milano, Geronimo La Russa – ci permette di conoscere meglio l’utenza, attuale e potenziale, e fornisce informazioni dettagliate sugli incidenti occorsi per contribuire alla sicurezza di chi circola in monopattino e di tutti gli utenti della strada. Con la giornata di studio di oggi”. “Facciamo circolare i monopattini – ha concluso – su infrastrutture adeguate con a bordo conducenti ben consci delle regole stradali, assicurati e debitamente equipaggiati”.

I dati del ‘Pini’ su incidenti monopattini in Lombardia

L’assessore quindi ha concluso citando i dati di un recente convegno tenutosi in Regione Lombardia in cui il Direttore del Comitato Tecnico Scientifico dell’ASST Centro Specialistico Traumatologico Ortopedico Gaetano Pini di Milano, Pietro Randelli, ha sottolineato che al Pronto Soccorso del ‘Pini’ da maggio a novembre 2021, ci sono stati 28.169 accessi. Tra questi 1.995 (6,9%) per traumi da mezzo (biciclette, moto, scooter e monopattini). Dei 1.995, il 7,5% (144) sono stati ricoverati per sottoporsi a intervento.

 

Ottimizzato per il web da:
Massimo Calabrò
0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

droga progetto parchi
"Condivido la richiesta di garantire maggiore sicurezza al personale che lavora sui mezzi pubblici di trasporto, partendo da quelli dell'Atm. Esistono però dei vincoli ai quali dobbiamo attenerci. ...
progetto parchi incontro prefetti
"Urgente intensificare i piani di contrasto allo spaccio. Nel 2022 altri 5 milioni per videosorveglianza aree verdi" La vicepresidente ed assessore al Welfare di Regione Lombardia,
malpensa aeroporto
De Corato: esempio di ottima sinergia istituzionale Potenziare i servizi di Polizia locale presso il Terminal 1 di Malpensa attualmente di competenza del solo Comune di Fe ...
paolo scrofani
L'assessore regionale a Milano alla cerimonia per il 20° anniversario della scomparsa del dirigente di Polizia Paolo Scrofani L'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia ...
lombardia beni confiscati
Assessore De Corato: fondamentale restituirli alla collettività Quasi 2,5 milioni di euro per il recupero di beni immobili confiscati alla criminalità o ...
lombardia associazioni combattentistiche
Associazioni combattentistiche, l'assessore: in Lombardia per gli Alpini finanziate 13 domande con 105.000 euro "Attraverso il bando in sostegno delle associazioni combattentistiche e d'ar ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima