nikolic mai pentito

“L’autore dell’omicidio dell’agente di Polizia locale del Comune di Milano Nicolò Savarino, Remi Nikolic, non si è mai pentito della sua azione. Ma ha continuato a delinquere”. Lo dice l’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia, Riccardo De Corato, in merito al decreto di citazione diretta a giudizio di Nikolic, per furti in abitazione commessi recentemente, emesso dal pm Francesca Crupi, titolare dell’indagine condotta dalla Squadra mobile della Questura di Milano.

Subito autore di diversi furti

“Rimesso in libertà lo scorso 11 febbraio – ricorda De Corato – nello stesso mese Nikolic ha commesso vari furti in abitazione. Ricordo con grande commozione che il 20 gennaio 2019, giorno di San Sebastiano, patrono della Polizia locale, nel corso di una cerimonia a Como, ho consegnato, a nome di Regione Lombardia, una targa commemorativa ai familiari di Savarino”. “Mi auguro – conclude De Corato – che per Nikolic ci sia la condanna al massimo della pena prevista”.

mac