Nutrie, Rolfi: emergenza nazionale, fondo per contenimento non rinviabile

nutrie emergenza nazionale
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

“Sulla Cremona-Mantova rischiato un dramma. Questi animali sono pericolosi per agricoltura, infrastrutture e sicurezza”

“Mercoledì 30 giugno, a Torre de’ Picenardi si è rischiato il dramma, evitato solo grazie alle segnalazioni di un agricoltore. Le nutrie hanno scavato un solco sotto le traversine ferroviarie e la linea Mantova-Cremona è rimasta bloccata per ore. Ormai i danni causati da questo roditore sono incalcolabili: all’agricoltura, alle strutture, alle infrastrutture, alla sicurezza delle persone. L’emergenza nutrie è nazionale e serve un adeguato fondo nazionale”. Lo ha detto Fabio Rolfi, assessore regionale lombardo all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi in merito a quanto accaduto a Torre de’ Picenardi, in provincia di Cremona.

Grande problema per enti e territori

Regioni, Province, Comuni e volontari – ha aggiunto l’assessore – non possono gestire questo problema senza finanziamenti cospicui e azioni efficaci, che coinvolgano anche professionisti del settore”. “Ormai anche quantificare i danni all’agricoltura ed effettuare stime sul numero di nutrie presenti – ha sottolineato – è diventato praticamente impossibile. Il proliferare incontrollato della fauna selvatica è diventato il problema principale delle aziende agricole lombarde”.

La richiesta del piano ai Governi

“Da anni – ha concluso l’assessore Rolfi – chiediamo a tutti i Governi di finanziare il piano di contenimento nazionale delle nutrie, vera emergenza nazionae. Un piano che, attualmente, non è finanziato. Serve cambiare passo perché da sempre il contrasto della nutria è unicamente a carico di volontari, Regioni e comunità locali. Così non funziona e questa indifferenza di Stato rischia di fare solo danni”.

gus

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

fitosanitari
"Dal sistema Italia arriva una richiesta unanime di revisione della proposta di regolamento Ue sull'uso dei fitofarmaci. Europarlamentari, associazioni di categoria e categorie di imprese, tutti ...
giovani agricoltura
"Il futuro dell'agricoltura lombarda è legato all'innovazione e al ricambio generazionale. Oggi finanziamo la nascita di altre 85 aziende agricole gestite da giovani under 40  che hanno deciso di ...
rolfi voucher
"Il Governo con la legge di bilancio ha dimostrato attenzione verso il mondo agricolo, in particolare con la reintroduzione del voucher. Uno strumento che serve a sburocratizzare e ...
agricoltura Lombardia nuova Pac
Per il periodo 2023-2027 sono 39 le linee di intervento Trentanove linee di intervento e 835 milioni di euro a disposizione dell'agricoltura lombarda. La Regione Lombardia ...
aziende suinicole latte montagna
"Mettiamo a disposizione delle aziende agricole 17,4 milioni di euro per far fronte alla crisi economica dovuta alla guerra in Ucraina. Come fatto in epoca
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima