Omicidio Calabresi, presidente Regione: un eroe, un servitore dello Stato

omicidio Calabresi
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

“Un eroe, un servitore dello Stato”, così il presidente della Regione Lombardia ha commentato in Questura a Milano, l’omicidio del commissario Luigi Calabresi. L’uccisione, cinquant’anni fa in via Cherubini.

Omicidio Luigi Calabresi

“Desidero porre in evidenza – ha aggiunto il governatore a nome dell’intera Giunta – la grandezza della famiglia che ha saputo elaborare il dolore ed è arrivata ad una capacità di perdono che è tipica di chi ha dei valori molto profondi”.

 

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

siccità stato di emergenza
Il governatore: mantenere fino a 15 luglio disponibilità di acqua per garantire primo raccolto Assessore Foroni: servono interventi mirati in tempi rapidi
droga progetto parchi
"Condivido la richiesta di garantire maggiore sicurezza al personale che lavora sui mezzi pubblici di trasporto, partendo da quelli dell'Atm. Esistono però dei vincoli ai quali dobbiamo attenerci. ...
coronavirus casi Lombardia
Ti interessa l'aggiornamento quotidiano della vaccinazioni? Clicca
Rondò A4 Bergamo
Sopralluogo dell'assessore al cantiere viabilistico Fontana: risultato importante grazie al Piano Lombardia Proseguono i lavori per la realizzazione del nuovo
Lago di Varese eventi
Un palinsesto ricco di eventi che coinvolgeranno grandi e piccoli quello proposto dal lago di Varese. Gli appuntamenti al Lido della Schiranna e al porticciolo di Bodio Lom ...
Istituito l'Osservatorio Regionale Condizione Giovanile
Assessore Bolognini: passo importante, aiuterà a dare risposte ai giovani Via libera da Regione Lombardia alla costituzione dell'Osservatorio Regionale sulla Condizione Giovanile. A darne ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima