Lombardia Notizie / Cultura

Opera lirica, Caruso: la Lombardia leader nazionale nel settore operistico

orchestra sinfonica
Il 25 ottobre si celebra il 'World Opera Day', la giornata mondiale dedicata all'opera lirica

Opera lirica: “La Lombardia è leader nel settore operistico con 459 spettacoli andati in scena nel 2022, pari 17,37% del totale nazionale. Inoltre, il pubblico della lirica costituisce il 9% delle attività teatrali e la Lombardia registra il 24,60% degli spettatori a livello nazionale. La nostra regione attrae gran parte del pubblico totale del Nord Italia, che supera il 65%. I dati si avvicinano ai livelli pre-pandemia”.

Lo comunica l’assessore regionale alla Cultura, Francesca Caruso, in relazione al ‘World Opera Day’, la giornata mondiale dedicata all’opera lirica che si celebra domani, 25 ottobre. La manifestazione, giunta alla quinta edizione, è un’occasione speciale in cui teatri e festival di tutto il mondo festeggiano la ripresa delle produzioni in autunno.

Opera Lombardia

milano pitch 2023“Regione Lombardia – ha sottolineato Caruso – si è impegnata a promuovere il genere lirico teatrale attraverso una serie di iniziative. Penso, per esempio, a ‘Opera Lombardia’, una delle esperienze più interessanti degli ultimi anni nel nostro panorama culturale, che costituisce un esempio virtuoso a livello nazionale per la collaborazione tra enti e teatri. Un unico grande teatro da 4200 posti che tiene insieme la nostra regione per renderla sempre più ricca culturalmente”.

Progetto diffuso sul territorio

‘Opera Lombardia’ coinvolge alcuni importanti teatri lombardi come il ‘Donizetti’ di Bergamo, il ‘Grande’ di Brescia, il ‘Sociale’ di Como, il ‘Ponchielli’ di Cremona e il ‘Fraschini’ di Pavia. E vede la collaborazione del Teatro alla Scala per il sostegno agli allestimenti e della Fondazione ‘I Pomeriggi Musicali’ per l’orchestra.

Gli eventi

“Tra gli eventi in programma in Lombardia per celebrare il ‘World Opera Day’ – ha detto ancora Caruso – ricordo quelli di Bergamo dove domani il pubblico potrà assistere gratuitamente alle prove di due opere. Ovvero ‘Il diluvio universale’, che andrà in scena al Teatro Donizetti, e ‘Lucie de Lammermoor’, che sarà rappresentato al Teatro Sociale. Sostanziose anticipazioni del festival dedicato al grande compositore Gaetano Donizetti che si terrà tra novembre e dicembre. Inoltre, da domani e fino a venerdì, si potranno acquistare biglietti con sconti speciali fino al 45% nei posti di tutti i settori per le opere del festival”.

Ricchezza da tutelare

“L’opera lirica – ha proseguito Caruso – rappresenta un simbolo del patrimonio artistico e storico italiano nel mondo. E’ testimone della nostra cultura e della nostra identità. Una ricchezza da promuovere e tutelare”.

Lo scorso anno la lirica ha rappresentato il 22% dei costi totali sostenuti dalle attività teatrali. Ogni spettatore, in media, ha speso 48 euro.

doz

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima