Chimica,vicepresidente Sala: settore trainante, da Regione pieno sostegno

piattaforma s3
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

(LNews – Milano, 28 gen) Il vicepresidente di Regione Lombardia e assessore alla Ricerca, Innovazione, Università Export e Internazionalizzazione delle imprese Fabrizio Sala è intervenuto all’incontro ‘La piattaforma S3 (Smart Specialisation Strategy) per la chimica e le opportunità dell’Unione Europea per le imprese lombarde’, organizzato nella sede di Assolombarda a Milano.

piattaforma S3
Il vicepresidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala, al centro, in un momento del suo intervento

“Il settore chimico – ha sottolineato il vicepresidente Sala – traina la Lombardia e ha l’indice di specializzazione in termine di formazione e lavoro più elevato rispetto a settori considerati tipici dell’industria locale come la meccanica”.

Lombardia protagonista su piattaforma S3

La Commissione Europea ha attivato la piattaforma S3 per sostenere l’avanzamento del settore chimico e gomma-plastica verso la sostenibilità e l’utilizzo efficiente delle risorse, in chiave di competitività e innovazione. Regione Lombardia, co-leader insieme alla regione olandese di Limburg, partecipa la tavolo Assolombarda in coordinamento con l’ ECRN (European Chemical Regional Network) che comprende 6 regioni a forte vocazione.

Le priorità di indirizzo degli investimenti industriali e la realizzazione dei progetti aziendali sono oggetto di analisi da parte di alcuni gruppi di lavoro, formati da imprese, università e enti di ricerca.

“Il 41% della manifattura lombarda – ha continuato il vicepresidente Sala – è legata al settore chimico e le nostre imprese sono votate alla ricerca e all’innovazione. Nella prossima programmazione europea vogliamo continuare a supportare le politiche di sviluppo del settore chimico e crediamo fortemente ci sia spazio per integrare i fondi regionali con quelli Ue”.

Tra le novità emerse durante, l’avvio del gruppo di lavoro dedicato ai Polimeri, all’interno del quale si condividono competenze e idee progettuali innovative. Sarà quindi possibile creare sinergie e delineare i presupposti per collaborare su progetti comuni, finanziabili a livello europeo e regionale. (LNews)

ben

 

 

 

 

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Lombardia alleanza chimica
La Lombardia guida l'alleanza europea delle regioni leader nell'industria chimica. Oggi a Milano l'assessore regionale allo
cluster cosmesi
La Regione Lombardia ha annunciato la decisione di istituire il Cluster della Cosmesi con sede in provincia di Cremona, un importante passo nell'ambito della strategia di sviluppo ...
bando Nuova impresa 2024
In Lombardia negli ultimi tre anni sono nate 2.180 nuove attività, tra imprese e lavoratori autonomi, anche grazie al sostegno di un apposito strumento regionale promosso dall'assessorato allo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima