Al via esercitazioni di Protezione Civile a Mantova, Brescia e Cremona

protezione civile Mantova
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Al via 'Exe Lomb Est 2023', la tre giorni di esercitazioni della Protezione Civile promossa da Regione Lombardia a 11 anni dal sisma

Al via ‘Exe Lomb Est 2023‘, la tre giorni di esercitazioni della Protezione Civile promossa da Regione Lombardia a 11 anni dal sisma che colpì anche la provincia di Mantova.

Si svolgerà dal 10 ottobre in 15 Comuni nelle province di Mantova, Brescia e Cremona. Obiettivo testare la capacità di risposta ad un’emergenza sismica da parte degli enti locali e dei tecnici formati da PoliS Lombardia ed Eucentre. I percorsi didattici sono stati gestiti dalla Scuola Superiore di Protezione Civile.

L’esercitazione è organizzata da Regione Lombardia in occasione della settimana nazionale della Protezione civile. Hanno collaborato il Dipartimento della Protezione Civile, il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, Anci Lombardia. Ed ancora Fondazione Eucentre, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Regione ed ARPA Piemonte. Infine le Prefetture e le Province di Brescia, Cremona e Mantova.

Assessore La Russa: test importante a 11 anni dal sisma che colpì Mantova

“A 11 anni dal sisma che colpì il mantovano – ha affermato l’assessore regionale alla Protezione Civile, Romano La Russa, la nostra Protezione civile, insieme ai Comuni, ha voluto mettere alla prova la propria preparazione”. La Russa giovedì 12 ottobre sarà presente a Moglia, comune del mantovano duramente colpito dal sisma del 2012.

La formazione

“Questa esercitazione – ha aggiunto La Russa – è un importante test che arriva dopo un impegnativo percorso formativo ideato dalla Protezione Civile regionale e realizzato in collaborazione con PoliS Lombardia nell’ambito della Scuola di superiore di Protezione Civile, realtà che rappresenta un tassello fondamentale dell’intero sistema lombardo. La formazione è una priorità per Regione Lombardia: da gennaio a ottobre sono stati coinvolti oltre 250 tecnici dei Comuni e degli altri enti aderenti in più di 10 corsi dedicati”.

I numeri dell’esercitazione di Protezione Civile a Mantova, Brescia e Cremona

L’esercitazione si svolgerà il 10, 12 e 14 ottobre con oltre 500 operatori impegnati in ogni singola giornata. Metteranno alla prova sul campo le proprie competenze nella fase post emergenziale di un evento sismico che riguarda le attività di verifica dell’agibilità degli edifici colpiti dal terremoto, grazie ai sistemi informatici dedicati e all’uso di droni. Un’esercitazione ‘tecnica’ che non riguarda, quindi, la fase dei soccorsi alle persone ma tutto ciò che avviene dopo, quando bisogna fare la valutazione dei danni.

Saranno coinvolti 12 Comandi dei Vigili del fuoco che parteciperanno con 200 operatori al giorno. Saranno guidati dal Direttore regionale della Lombardia Fabrizio Piccinini, e con il concorso di ulteriori unità provenienti dal Piemonte e dalla Liguria. I Vigili del fuoco svolgeranno anche un test cosiddetto ‘Bottone rosso’ che fa parte delle esercitazioni nazionali, impiegando anche il comparto del soccorso aereo a cura dei Reparti volo Vigili del Fuoco coordinati dal C.O.R. (Centro Operativo Regionale) di Curno (BG).

I 15 comuni coinvolti

I Comuni coinvolti nelle Province di Brescia, Cremona e Mantova sono:

BS – Desenzano, Lonato del Garda, Montichiari e Sirmione
CR – Casalmaggiore
MN – Curtatone, Borgo Carbonara, Borgo Virgilio, Gonzaga, Marcaria, Moglia, Pegognaga, San Benedetto Po, San Giorgio Bigarello e Suzzara.

 

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

controlli asse sempione
Partiranno il prossimo 20 aprile i controlli straordinari previsti dal protocollo 'Asse del Sempione', presentato stamattina al Comando Unico di Polizia locale di Nerviano-Pogliano, alla presenza d ...
polizia locale dotazioni
Regione Lombardia ha finanziato 106 progetti, per un totale di 2,5 milioni di euro, per l'acquisto di dotazioni tecnico strumentali, rinnovo e incremento del parco veicoli della Polizia locale per ...
giornata impegno contro mafie
L'assessore regionale alla Sicurezza e protezione civile, Romano La Russa ...
Extramuro 2024 lombardia
Si è conclusa con importanti risultati l'esercitazione 'Extramuro 2024', che ha visto la partecipazione di personale della Protezi ...
beni confiscati lombardia
In Lombardia risultano censiti oltre 3.100 immobili confiscati alla criminalità. La metà è già stata destinata agli enti territoriali e al demanio dello Stato. I restanti sono ancora in gestion ...
8 marzo Milano
L'assessore regionale alla Sicurezza Romano La Russa ha partecipato, all' ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima