Coronavirus,riapertura palestre e piscine.Cambiaghi:bene ordinanza Lombardia

piscina autodromo Monza
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

L’assessore: imprese sport tornano a essere operative

La apertura di palestre e piscine dal 1° giugno è un segnale importante e molto atteso da centinaia di migliaia di appassionati. L’assessore allo Sport e giovani di Regione Lombardia, Martina Cambiaghi, sottolinea l’importanza dell’ordinanza del presidente Attilio Fontana che prevede, oltre alla riapertura delle palestre e delle piscine, l’ampliamento dell’attività sportiva.

“Dopo tre lunghi mesi – commenta l’assessore Cambiaghi – vediamo la luce in fondo al tunnel. E finalmente da lunedì ci sarà anche per il settore sportivo lombardo un concreto passo avanti verso il ritorno alla ‘nuova normalità‘”.

“Il mio pensiero, oltre che agli imprenditori e ai lavoratori di questo settore – aggiunge l’assessore regionale – va ai tanti ragazzi e bambini che sono stati in casa in questi lunghi mesi. Finalmente, sempre con il rispetto delle regole, potranno tornare a fare sport”.

riapertura piscine e palestre

Attività sportiva torna a vivere dopo il lungo lockdown

L’assessore Cambiaghi, evidenzia poi come “siano state settimane di ascolto e confronto per arrivare a una riapertura in sicurezza”.

“Una decisione – prosegue l’assessore – che dà la possibilità a un settore importante e strategico, come quello dell’attività sportiva, di tornare a vivere. Dopo un lockdown che ha penalizzato in maniera pesantissima gli operatori e i lavoratori del settore”.

Contributi da Regione per sanificazione strutture, piscine e palestre

“A tale proposito – prosegue Martina Cambiaghi – voglio anche ricordare il bando ‘Safe working’ che, con l’importante contributo dell’assessore Alessandro Mattinzoli, destina risorse per la sanificazione e messa in sicurezza degli impianti. Risorse che Regione Lombardia offre agli operatori del mondo dallo sport come contributo concreto a sostegno di questa tipologia di spesa. Contributi che vanno a sommarsi agli ingenti finanziamenti che anche di recente Regione Lombardia ha previsto per l’impiantistica sportiva pubblica e privata”.

gal

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

coronavirus casi Lombardia
Ti interessa l'aggiornamento quotidiano della vaccinazioni? Clicca
vaccinazione-covid-lombardia
Vaccinazioni anti-Covid, i dati di mercoledì 10 agosto. Somministrate 24.518.345 dosi
Wakeboard
La Lombardia sul tetto del mondo con il wakeboard. La lecchese Alizé Piana ha infatti conquistato la medaglia d'oro nella categoria junior donn ...
coronavirus casi Lombardia
+++ I DATI DI VENERDÌ 29 LUGLIO, AGGIORNAMENTO DELLE ORE 17 +++ Continuano a diminuire i ricoverati nei reparti (-26). A fronte di 39.578 tamponi effettuati, sono 6.847 i nuovi positivi ( ...
graduatoria rifinanziamento bando e-state
Interessate le attività che riguardano bambini e ragazzi È stata pubblicata martedì 26 luglio sul Burl, il bol ...
conferenza csv Bergamo
Assessore a Bergamo a Conferenza Centri servizi volontariato Alessandra Locatelli, assessore a Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità a Pari opportunità di
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima