#RicettaLavoro: con politiche attive risorse per assunzioni di disoccupati

RicettaLavoro
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Strumenti concreti e efficaci per affrontare il cambiamento
Finanziati interventi di specializzazione e riqualificazione

Si chiama RicettaLavoro ed è la misura approvata dalla Giunta di Regione Lombardia su proposta dell’assessore alla Formazione e Lavoro Melania Rizzoli. Si tratta di un pacchetto di incentivi rivolto ai destinatari di Dote Unica Lavoro che vengono assunti da aziende lombarde.

Per questo intervento, Regione Lombardia ha stanziato risorse per 20 milioni di euro.

#RicettaLavoro si inscrive nella visione del più ampio quadro strategico messo a punto dalla Direzione Generale Formazione e Lavoro, per sostenere i lavoratori e le imprese nella fase di ripresa post emergenza.

Aiuto concreto a chi ha perso il lavoro

#RicettaLavoro prevede formazione e servizi per i lavoratori in transizione occupazionale. Sono cioè quelli che hanno perso il posto o che sono sospesi dal lavoro con previsione di esubero a causa della crisi Covid-19. Ci sono anche incentivi alle imprese per il sostegno all’occupazione.

“L’obiettivo della strategia  – spiega l’assessore Rizzoli – è dare a lavoratori e imprese, che operano in Lombardia, gli strumenti per affrontare i cambiamenti in atto”.

 

Nuove figure professionali

“Per questo motivo abbiamo previsto  – chiarisce – interventi di formazione finalizzati alla specializzazione o alla riqualificazione professionale coerenti con i nuovi scenari del mercato del lavoro”.

“Inoltre Sono inoltre previsti previsti – dice ancora – incentivi economici alle nuove assunzioni per i datori di lavoro. Questi ultimi devono però decidere di investire nella ripresa e di ampliare il proprio organico, per fronteggiare le trasformazioni del mercato”.

RicettaLavoro#RicettaLavoro, i destinatari

L’incentivo occupazionale lombardo, può essere ottenuto dai lavoratori disoccupati, residenti o domiciliati in Lombardia, o sospesi in unità produttive lombarde con previsione di esubero. Devono però aver partecipato ad un percorso di accompagnamento al lavoro attraverso uno dei dispositivi di politica attiva del lavoro attuati da Regione Lombardi. Tra questi, ad esempio,  ‘Dote unica lavoro’ o ‘Azioni di rete per il lavoro’.

Sono riconosciute come esito positivo della politica le assunzioni a tempo indeterminato. Queste si intendono anche in apprendistato, e a tempo determinato di almeno 12 mesi, anche part-time per almeno 20 ore settimanali medie.  Sono invece esclusi i contratti di somministrazione.

I Contributi

L’importo del contributo varia sulla base del genere e dell’età della persona, in un range da 5.000 a 9.000 euro ed ha un valore superiore per le donne e per i lavoratori over 55.

Inoltre, è previsto un contributo aggiuntivo, di importo pari a 1.000 euro, per le micro e piccole imprese al di sotto dei 50 dipendenti e per le imprese costituite a seguito di progetti di ‘workers buyout’.

L’incentivo alle nuove assunzioni attivato da Regione Lombardia è compatibile con altri previsti dal quadro normativo nazionale per diverse categorie di lavoratori. Tra questi lo sgravio contributo per le donne, gli over 50 e gli incentivi per i percettori di ammortizzatori sociali (Naspi, Cigs e Reddito di cittadinanza).

Presentazione delle domande

Le domande potranno essere presentate per le assunzioni successive alla data di pubblicazione del decreto attuativo che definirà le condizioni e le modalità di richiesta dell’incentivo, a partire dai primi giorni del mese di aprile 2021.

“La nostra – conclude l’assessore Rizzoli – è una misura anticiclica con uno scopo preciso. Vogliamo, infatti, aumentare sempre di più il collegamento tra i nostri percorsi formativi e i settori economici più in espansione”.

ben/ram

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

violenza donne lombardia
Far riflettere i più giovani sull’importanza della lotta alla violenza sulle donne e alla disparità di genere, sfruttando il ruolo chiave dell ...
danza atleti special olympics
Ricevuti in Regione Lombardia tre atleti che parteciperanno agli 'Special Olympics' 2025 nella categoria ...
vela Campione del Garda
E' Campione del Garda (BS) la sede prescelta per la cinquantesima edizione dei Campionati europei di Hobie cat. L'appunt ...
Bergamo tour imprese Guidesi
Tappa in provincia di Bergamo per il 'Tour nelle imprese' promosso dall'assessore regionale allo Sviluppo economico,
mantova progetto sostenibile
"Tutto parte sicuramente dall'idea del nostro direttore sportivo Christian Botturi che ha pensato questo progetto tecnico del Mantova in modo tale da essere il più sostenibile pos ...
marotta lombardia
“È un onore ricevere questo prestigioso riconoscimento che gratifica la nostra società e le altre squadre lombarde. Per la Lombardia dal punto di vista calcistico è un momento particolarmente ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima