Rigenerazione urbana, Foroni: ok a bando da 200 milioni, avviamo recupero

rigenerazione urbana foroni
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Straordinario sforzo finanziario garantito da Regione

Espletata la graduatoria dei Comuni lombardi che riceveranno i contributi regionali per avviare processi di rigenerazione urbana. Lo ha comunicato l’assessore regionale al Territorio e Urbanistica, Pietro Foroni, nell’ambito del bando ‘Rigenerazione Urbana’.

Il provvedimento assegna 200 milioni di euro di risorse economiche agli Enti locali, ammessi al finanziamento, per realizzare quindi interventi di recupero e sistemazione di edifici pubblici e/o aree di pubblico interesse.

“Questo bando – ha spiegato Foroni – rappresenta infatti il risultato di uno straordinario sforzo finanziario e grande impegno di Regione Lombardia, grazie ai cospicui fondi messi a disposizione dal ‘Piano Lombardia‘ e all’input della Legge regionale 18/2019 sulla rigenerazione urbana”.

“Una misura – ha aggiunto l’assessore – di grande valore per il nostro territorio, che abbellirà infatti le nostre città e i nostri paesi. L’obiettivo è infatti renderli più vivibili e attrattivi, anche in un’ottica di turismo culturale. E avviare quindi processi virtuosi di recupero urbano, con un impatto positivo anche sulla ripresa economica di territori duramente provati dall’emergenza Covid-19“.

“Com’era facile prevedere – ha specificato Foroni – vista la somma complessiva, sono quindi numerosi i progetti presentati dai nostri Comuni. Questo denota senz’altro il grande interesse nei confronti dell’iniziativa, che va infatti in aiuto delle nostre comunità”.

Rigenerazione urbana, Foroni: nostro impegno non finisce qui

rigenerazione urbana foroni“L’impegno di Regione Lombardia – ha concluso Foroni – non termina infatti qui. E, come avvenuto in precedenza per altri bandi, sentito l’assessore regionale al Bilancio, ci impegneremo nel prossimo assestamento al bilancio a reperire i fondi necessari allo scorrimento della graduatoria. Quelli necessari per i restanti Comuni ammissibili a contributi. Ovvero quelli con punteggio uguale o maggiore a 60”.

Ulteriori 100 milioni

Per tenere in considerazione l’elevato numero di domande pervenute, il Consiglio regionale, lo scorso 27 luglio, ha infatti approvato una manovra di assestamento al bilancio. Un atto che ha disposto quindi lo stanziamento di ulteriori 100 milioni di euro di risorse economiche. Raddoppiando, di fatto, i fondi messi inizialmente a disposizione. E raggiungendo la cifra finale pari a 200 milioni di euro.

La graduatoria verrà pubblicata nei prossimi giorni sul Burl (i Comuni beneficiari riceveranno comunicazioni ufficiali sull’avvenuto finanziamento e verranno contatati per tutte le disamine tecniche).

I finanziamenti

Finanziamenti suddivisi per provincia:

  • Bergamo 33.206.777.91 (76 Comuni);
  • Brescia 31.193.956,41 (72 Comuni);
  • Como 14.316.746,67 (35 Comuni);
  • Cremona 12.981.305,36 (35 Comuni);
  • Lecco 8.960.443,07 (20 Comuni);
  • Lodi 7.592.503,81 (17 Comuni);
  • Mantova 12.417.093,52 (34 Comuni);
  • Milano 15.127.595,10 (36 Comuni);
  • Monza e Brianza 8.577.622,52 (18 Comuni);
  • Pavia 21.197.981,17 (50 Comuni);
  • Sondrio 10.867.773 (27 Comuni);
  • Varese 18.026.293,83 (47 Comuni).

I numeri

Totale domande presentate, 774; domande ammesse alla valutazione di merito, 689; totale domande finanziabili (con punteggio uguale o maggiore a 60), 534; Comuni finanziati (fino al punteggio di 62), 467; enti locali finanziabili successivamente (con punteggio uguale o maggiore a 60), 64; domande ammesse ma non finanziabili, 158.

ALL A_Decreto_Graduatoria_Bando rigenerazione
ALL B_Decreto_Finanziati_Bando rigenerazione
ALL D_Decreto_Non finanziati_Bando rigenerazione
Allegato C DUO_Bando_RU

ver

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

bando itinerari graduatoria
Approvato il decreto con la graduatoria dei progetti Fondi a province di Bergamo, Brescia, Pavia, Sondrio e Varese Firmato il decreto che approva la graduatoria del
coronavirus casi Lombardia
Ti interessa l'aggiornamento quotidiano della vaccinazioni? Clicca
vaccinazione-covid-lombardia
Vaccinazioni anti-Covid, i dati di martedì 5 luglio. Somministrate 24.167.639 dosi
tangenziale tirano respinto ricorso
Il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso presentato dal Consorzio Stabile Medil S.C.P.A. nei confronti di Anas spa e dell'impresa aggiudicataria Inc.S. ...
accordo prevenzione
Attivato gemellaggio anche con regioni del sud per prevenzione La Giunta regionale, su proposta dell'assessore alla Protezione civile,
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima