riqualificazione alloggi aler

L’assessore: nel Milanese la riqualificazione degli alloggi Aler ha raggiunto il 98%

Proseguono i lavori di riqualificazione degli alloggi di edilizia pubblica gestiti da Aler. “I dati del mese di agosto – ha commentato l’assessore della Regione Lombardia alle Politiche sociali, abitative e Disabilità – indicano una riqualificazione media del 91% su tutta la Regione. Si tratta di alloggi precedentemente sfitti che vengono recuperati e resi disponibili per le assegnazioni alle famiglie aventi diritto, dando così una risposta importante e concreta al bisogno di casa della nostra regione”.

Da maggio già consegnate 164 abitazioni

Nel Contatore aggiornato sul portale di Regione Lombardia (https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/zero-sfitti-aler) si dà informazione, ogni mese, del numero degli alloggi sfitti di proprietà delle Aler che vengono ristrutturati e rimessi a disposizione per l’assegnazione. Al riguardo, l’assessore ha sottolineato come “nonostante il fermo dei cantieri nelle due settimane centrali, nell’ultimo mese sono stati riattati altri 41 appartamenti. Da maggio in avanti, da quando dopo la fine dell’emergenza è stato dato il via libera ai cantieri, il totale degli alloggi recuperati ammonta a 164. Un numero certamente positivo, che ci mostra come la strada sia quella giusta e che, allo stesso tempo, ci sprona a voler fare sempre meglio”.

Prosegue spedita la marcia verso l’obiettivo

“Si tratta – ha proseguito l’assessore – di numeri importanti che mostrano la costanza con cui si prosegue nel recupero degli alloggi sfitti di proprietà delle Aler. Con il mese di agosto sono stati infatti ristrutturati 4.151 alloggi dall’inizio dei lavori finanziati. Un intervento concreto che mostra il totale impegno e della volontà del Governatore e della Giunta regionale nel rendere fruibile il patrimonio dell’Edilizia residenziale pubblica”.

A Milano e Città Metropolitana effettuate 2.641 riqualificazioni di alloggi Aler, tre province già al 100%

A seguire il numero di appartamenti riattati dalle Aler lombarde e la percentuale sul totale previsto. Bergamo – Lecco – Sondrio 264 su 292 (90%), Brescia – Cremona – Mantova 412 su 599 (69%), Milano 2.641 su 2.682 (98%). Quindi Pavia – Lodi 191 su 329 (58%). Infine, Varese – Como – Monza Brianza – Busto Arsizio 643 su 658 (98%). Qui sotto il dettaglio per provincia.

Bergamo 185 alloggi conclusi su 204 finanziati pari al 91%.

Lecco 40 alloggi conclusi su 49 finanziati pari al 82%.

Sondrio 39 alloggi recuperati su 39 finanziati pari al 100%.

Varese 281 alloggi conclusi su 281 finanziati pari al 100%.

Como 157 alloggi recuperati su 157 finanziati pari al 100%.

Monza Brianza 205 alloggi recuperati su 220 finanziati pari al 93%.

Mantova 95 alloggi recuperati su 130 finanziati pari al 73%.

Brescia 89 alloggi conclusi su 145 finanziati pari al 61%.

Cremona 228 alloggi conclusi su 324 finanziati pari al 70%.

Pavia 176 alloggi conclusi su 269 finanziati pari al 65%.

Lodi 15 alloggi conclusi su 60 finanziati pari al 25%.(LNews)

Milano Città Metropolitana 2.641 alloggi conclusi su 2.682 finanziati pari al 98%.

dbc