Semplificazione, al via campagna informativa servizi digitali della Regione

semplificazione servizi digitali
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Bolognini: La Lombardia sempre più vicina ai cittadini

F.Sala: dialogo più facile e veloce tra cittadini e istituzioni

Semplificazione, sburocratizzazione, digitalizzazione, queste le tre parole d’ordine della nuova campagna divulgativa sui servizi digitali attualmente attivi in Lombardia. Promossa da Regione e Aria Spa, l’iniziativa illustra ai cittadini tutte le potenzialità dell’offerta già accessibile.

Pubblica amministrazione online, la P.a. amica

La campagna parte con ‘Pubblica amministrazione online‘. È il programma con cui Regione Lombardia punta a rendere più semplice, veloce e sicura per tutti i suoi cittadini la fruizione dei servizi regionali.  Tutto ciò sarà possibile tramite l’utilizzo di Spid, Carta d’Identità Elettronica o Tessera Sanitaria.

semplificazione servizi digitaliVantaggi della società digitale

“Tramite i canali online di Regione Lombardia vogliamo far conoscere a cittadini e imprese i servizi che rendono più semplici i rapporti con la Pubblica Amministrazione. Perché una tecnologia che semplifica il rapporto con la burocrazia, migliora anche la qualità della vita e del fare impresa”.

Così Stefano Bolognini, assessore regionale allo Sviluppo della Città metropolitana, Comunicazione e Giovani illustrando la campagna informativa.

Semplificazione dei servizi digitali

“Con questa campagna – dice ancora Bolognini – vogliamo inoltre contribuire ad accrescere le competenze digitali dei lombardi di tutte le età. Perché ‘normalizzando’ l’utilizzo dei servizi digitali pubblici già disponibili si aiutano gli utenti a familiarizzare con i vantaggi di questa società. La stessa cioè che aprirà la strada all’introduzione delle novità digitali previste per i prossimi anni. Tutto questo renderà più semplice e accessibile il quotidiano di milioni di lombardi”.

Dialogo tra banche dati semplificazione servizi digitali

“Siamo sempre più vicini ai cittadini con l’obiettivo di rendere più semplice e facile il dialogo con la pubblica amministrazione attraverso tutti gli strumenti del digitale”.

Lo evidenzia Fabrizio Sala, assessore regionale all’Istruzione, Università, Ricerca, Innovazione e Semplificazione.

“Sono queste le linee guida – prosegue Sala – alle quali si attiene Regione Lombardia e che, con le deleghe a me assegnate dal presidente Fontana, intendo sostenere e incrementare con nuovi servizi in grado di far dialogare tutte le banche dati pubbliche della dorsale informatica di questo Paese”.

“Il perimetro delle deleghe del mio Assessorato si è ampliato – chiarisce Fabrizio Sala – includendo la semplificazione, che si affianca a tutta l’area dell’Istruzione che va da 0-6 anni fino alla formazione universitaria e alla ricerca di base e applicata. Continueremo a costruire una rete in cui i terminali dovranno essere costituiti dagli smartphone di più cittadini e imprese”.

Servizi flessibili, innovativi e ‘customer oriented’

“È importante in questo momento – sottolinea Francesco Ferri, presidente di Aria Spa – accrescere nei cittadini la conoscenza e la fiducia sui servizi digitali. Servizi con i quali le istituzioni entrano nella vita quotidiana dei cittadini, offrendo soluzioni flessibili, innovative e  ‘customer oriented’, cioè orientate a soddisfare le esigenze dei beneficiari. Questo vuol dire che alla loro base hanno processi agili e veloci, guidati dall’innovazione tecnologica”.

dbc/ben/ram

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

danni maltempo lombardia luglio 2022
Firmata relazione inviata a Dipartimento Protezione civile Maltempo: è stato stimato in circa 171 milioni di euro l'importo dei danni causati dagli intensi fenomeni temporaleschi che hann ...
vaccinazione-covid-lombardia
Vaccinazioni anti-Covid, i dati di martedì 9 agosto. Somministrate 24.511.354 dosi
dote merito studenti
Dal 10 agosto al via i pagamenti a tutti i destinatari Sono 3.385 gli studenti lombardi eccellenti del secondo ciclo di istruzione e formazione professionale che riceveranno la Dote scuola ...
cantieri edili polizia locale
Intesa della Regione con Anci, Comuni capoluogo e Ats Uno 'schema-tipo' di accordo per la sicurezza sul ...
Programma Lombardia Fondo europeo sviluppo
Presidente Giunta: totale complessivo risorse è di 3,5 miliardi, riconoscimento a nostre professionalità "Il via libera al Programma regionale per il Fondo Europeo di Sviluppo è un impo ...
piani di bobbio valtorta artavaggio
Sottosegretario Sport: risorse per i comprensori sciistici ed escursionistici Assessore Montagna: ricadute positive per occupazione e sviluppo
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima