Sicurezza cantieri, tavolo con Ance e sindacati. Controlli anche con vigili

Sicurezza lavoro
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Sicurezza nei cantieri edili. Tavolo tecnico a Palazzo Lombardia finalizzato al potenziamento dei controlli delle Agenzie di Tutela della Salute (ATS) in collaborazione con le Polizie locali.

Alla riunione hanno preso parte la vicepresidente e assessore al Welfare Letizia Moratti (da remoto), l’assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, il presidente di ANCI Lombardia Mauro Guerra, Andrea Pastori direttore ANCE Lombardia e i rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil.

Dallo scorso novembre l’assessorato regionale alla Sicurezza ha attivato un’iniziativa che ha l’obiettivo di aumentare i controlli sulla sicurezza nei cantieri edili. Nel settore edile sono numerose le competenze a carico degli enti locali, comprese le autorizzazioni, i permessi e i controlli nei cantieri.

Obiettivo sinergie ats e polizie locali per controlli sicurezza nei cantieri

Si è convenuto di avviare l’iter per la sottoscrizione di accordi con i Comuni capoluogo di provincia per il potenziamento dei controlli delle Agenzie di Tutela della Salute (ATS) nei cantieri edili in collaborazione con le Polizie locali.
Ad oggi sono Brescia, Cremona, Mantova e Pavia i Comuni capoluogo che hanno risposto positivamente.

Formazione

Dal prossimo mese di aprile POLIS avvierà specifici corsi di formazione per ‘far dialogare’ gli ispettori dei Servizi Prevenzione Salute e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro (PSAL) delle ATS e le Polizie locali coinvolte. Al termine della fase formativa, partirà la fase operativa, dopo un periodo di affiancamento.

L’assessorato alla Sicurezza ha messo a disposizione 200.000 euro per sostenere le spese del personale dei Comandi di Polizia locale.

Sindacati e Ance hanno espresso apprezzamento per l’iniziativa.

De Corato e Moratti: importante apporto Polizia locale

“Il lavoro messo in campo – hanno detto Letizia Moratti e Riccardo De Corato – deve servire come modello. Per questo d’accordo con il presidente di ANCI Lombardia abbiamo deciso di estendere l’invito agli altri Comuni. Intanto organizzando un incontro per informare nei dettagli il personale dei vari enti. Ogni euro investito per la sicurezza sul lavoro è quindi un risparmio per la collettività. Con i vari bonus governativi aumenteranno i cantieri sui territori. Per questo – hanno concluso – le Polizie locali pertanto potranno dare un importante contributo e fare la differenza”.

mac

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

2026 olimpiadi invernali
"Le opere pubbliche che riguardano direttamente la Lombardia sono in corso e non ci sono mai stati problemi. Proseguiamo spediti nel nostro lavoro verso un obiettivo che rafforzerà l'economia e l' ...
Terremoto Turchia
Il presidente della Regione Lombardia esprime 'vicinanza e solidarietà' alle popolazioni della Turchia coinvolte nel gravissimo terremoto. Interi pala ...
aggressione giornalista carcere opera
Gesto grave e inqualificabile, ulteriore alert per situazione preoccupante "Un gesto grave, preoccupante e inqualificabile". Così il
progetti emblematici bergamo
Sono sei i Progetti Emblematici 2022 selezionati da Fondazione Cariplo e Regione Lombardia per la provincia di Bergamo, iniziative di altissimo valore sociale a cui sono destinati ...
Giorno Memoria varese
Il presidente della Regione Lombardia prendendo parte a Varese, a Palazzo Estense ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima