‘Special Olympics’ Berlino, Magoni e Lucchini ricevono atleti lombardi

Special Olympics berlino
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Presentata a Palazzo Lombardia, con la partecipazione del sottosegretario con delega a Sport e Giovani, Lara Magoni e dell’assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari Opportunità, Elena Lucchini, la delegazione di atleti e tecnici lombardi che parteciperà agli ‘Special Olympics Game’ di Berlino, in programma dal 17 al 25 giugno.

 

Special Olympics gameSpecial Olympics Magoni Lucchini

‘Special Olympics’, nato nel 1968, è un programma internazionale di competizioni per persone con disabilità intellettiva. La sua missione è quella di favorire l’inclusione attraverso lo sport, ma anche oltre lo sport, promuovendo una cultura del rispetto e dell’inclusione a beneficio dei giovani, ma anche dell’intera comunità. Valorizzare le persone con disabilità intellettive significa promuoverle come risorsa per la società, indirizzare azioni e strategie verso un costante impegno per accrescere il livello di sensibilità dell’opinione pubblica, ponendo le basi per il superamento dei pregiudizi.

La squadra lombarda Special Olympics con Magoni e Lucchini

La delegazione lombarda che sarà impegnata a Berlino, comprende atleti e atlete di varie discipline: badminton, atletica, bocce, golf, calcio a cinque unificato, nuoto, pallavolo, tennis e beach tennis.

Magoni: sport pilastro della nostra regione Special Olympics Magoni Lucchini

“Per Regione Lombardia e per il presidente Fontana lo sport rappresenta uno dei pilastri fondanti della nostra comunità. Sport significa anche e soprattutto partecipazione e inclusione: vincere viene dopo” ha sottolineato Magoni. “Da sportiva quale sono stata – ha ricordato il sottosegretario – penso sia fondamentale avviare allo sport i ragazzi e le ragazze fin da bambini. Perchè lo sport è prima di tutto, inclusione e aggregazione, quindi considero la mia mission in questo mandato molto importante. Quindi rivolgiamo – ha concluso – un grande ‘in bocca al lupo’ alla squadra ‘Special Olympics Lombardia”.

Lucchini: imbattibili insieme

“Sono certa che le atlete e gli atleti sapranno rappresentare al meglio la Lombardia ai Giochi di Berlino con il raggiungimento di grandi risultati” ha dichiarato l’assessore Elena Lucchini. “Lo straordinario potere inclusivo dello sport – ha proseguito – consente alle persone con disabilità di vivere un’esperienza di grandi opportunità per mostrare attitudini e talenti. ‘Special Olympics’ è presente nel nostro Paese dal 1983 e opera in tutte le regioni attraverso team che preparano 18.000 atleti, in numerose discipline sportive. Un impegno quotidiano che non guarda le differenze ma alla persona, per contribuire alla crescita culturale del nostro paese”.

 

 

 

 

 

 

Ottimizzato per il web da:
Fausta Sbisà

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

g7 trasporti violino stradivari
La delegazione del 'G7 dei Trasporti' guidata dal ministro delle Infrastrutture, che giovedì 11 aprile sera è stata accolta a
par condicio elezioni 2024
A seguito dell'indizione dei comizi elettorali, convocati giovedì 11 aprile, è entrata in vigore la '
Stati Generali Cinema Siracusa
"Il Cineturismo è un'opportunità straordinaria per il comparto turistico in una pragmatica collaborazione reciproca con la cultura". Così
g7 trasporti cluster lombardo mobilità
"La Lombardia vuole assumere un ruolo più importante in materia di mobilità. Vuole essere un player che possa competere a livello internazionale nell'ambito del trasporto. Per fare questo, il pri ...
autonomia lombardia legge
"Stanno cercando in tutti i modi di imporre un blocco a qualcosa che non è più rinviabile". Il presidente della Regione Lombardia,

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima