Parco Spina Verde/Co. Assessore Comazzi:un gioiello della nostra Regione

Parco Spina Verde
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Assessore Fermi: parchi e università lavorino in sinergia

Il parco Spina Verde è un patrimonio da tutelare e valorizzare. Così gli assessori regionali Gianluca Comazzi (Territorio e Sistemi verdi) e Alessandro Fermi (Università, Ricerca e Innovazione) in visita, con i presidenti Giorgio Casati (Spina Verde), e quelli del Campo dei Fiori, Giuseppe Barra e del Pineta, Mario Clerici.

L’incontro è servito a fare il punto sui temi dell’ambiente, dello sviluppo delle aree protette lombarde e della rete locale dei parchi insubrici.

Queste tematiche sono idealmente collegate nella rete di Insubriparks, progetto di cui lo Spina Verde è capofila, che riunisce 5 parchi situati tra Italia e Svizzera ed è cofinanziato anche dall’Unione europea.
L’obiettivo è quello di valorizzare la bellezza e la ricchezza dei parchi insubrici. I tre parchi italiani, oltre allo Spina Verde, sono il Campo dei Fiori (Va) e il Parco Pineta di Appiano Gentile e Tradate (Co/Va).

Gioiello con paesaggi mozzafiato

“Con i suoi quasi mille ettari di estensione il parco Spina Verde – ha sottolineato Comazzi – è un gioiello che offre una varietà unica di paesaggi. Troviamo infatti prati, colline verdi e sentieri panoramici. È anche un’importante riserva al cui interno si trovano numerosi habitat e una ricca biodiversità. Non solo natura, ma anche un incredibile patrimonio storico grazie al Castello di Baradello e a quella che fu la ‘Linea Cadorna’, risalente alla Prima guerra mondiale. Un patrimonio quindi da tutelare e valorizzare: un impegno costante per Regione Lombardia”.

Parco Spina Verde

Il parco regionale Spina Verde si estende sulla fascia collinare a nord ovest di Como e comprende i comuni di Como, Colverde e San Fermo della Battaglia. È un luogo di particolare interesse dal punto naturalistico e storico perché al suo interno si trovano resti della Como protostorica, santuari e altri luoghi di culto riconducibili a riti preromani e romani.

Avvicinare parchi e università

“Per il futuro – ha aggiunto l’assessore Fermi – dobbiamo provare a costruire un percorso di avvicinamento tra i parchi e il sistema universitario. Insubria e Politecnico seguono infatti tematiche molto affini sullo sviluppo di queste ‘riserve’. Dobbiamo incentivare questa collaborazione e trasformarla in uno stimolo per entrambe le realtà”.

“Questo – ha continuato – è un parco che, negli anni, ha avuto la capacità di rigenerarsi grazie a ottimi progetti. È riuscito cioè a cogliere le opportunità messe in campo. Tra queste c’è stata una grande riscoperta delle aree verdi non solo da parte dei turisti, ma anche dei cittadini. Proprio per questo motivo sono state implementate e migliorate le strutture ricettive”.

Altro tema trattato, quello della fauna selvatica che, secondo Fermi “condiziona in maniera importante grande parte dell’Olgiatese e soprattutto molte attività agricole. Per risolvere questo problema i parchi hanno già svolto un lavoro rilevante. Dobbiamo continuare a insistere su questa strada”.

 

Ottimizzato per il web da:
Monica Ramaroli

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Stormo Aeronautica Militare
“Il 6° Stormo è un’eccellenza assoluta che la Lombardia è orgogliosa di ospitare. Si tratta di una struttura strategica per tutto il Paese”. Lo ha detto il presidente della
danza atleti special olympics
Ricevuti in Regione Lombardia tre atleti che parteciperanno agli 'Special Olympics' 2025 nella categoria ...
tour atenei lombardi iulm
Tappa milanese, alla Iulm, per il tour tra gli atenei lombardi dell’assessore regionale all’Università, Ricerca e Innovazione,
vela Campione del Garda
E' Campione del Garda (BS) la sede prescelta per la cinquantesima edizione dei Campionati europei di Hobie cat. L'appunt ...
Armani auguri presidente Fontana
“I più sinceri auguri a Giorgio Armani per i suoi 90 anni. Ha portato il nome dell’Italia in tutto il mondo, legando indissolubilmente la sua vita alla città di Milano, dal punto di vista pro ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima