Sertori: 40 milioni per sviluppo territori montani e aree interne

valli prealpine
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Via libera alla strategia regionale aree interne. Le risorse previste, 20 milioni di euro, saranno assegnate con criteri di complementarità e integrazione rispetto ad altre fonti finanziarie, fondi comunitari della programmazione 2021 – 2027, fondi statali o risorse autonome del territorio.

Regione attore di strategie di sviluppo

“La norma approvata dal Consiglio regionale – spiega l’assessore a Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni, Massimo Sertori – prevede che la Regione promuova e sostenga l’attuazione di strategie di sviluppo territoriale integrate e multisettoriali. Tutte azioni che contribuiranno al raggiungimento di livelli adeguati dei servizi essenziali alla cittadinanza e all’attivazione di processi di crescita sociale ed economica degli ambiti montani e delle aree, anche di pianura, che presentano situazioni di fragilità”.

Attenzione allo sviluppo sostenibile

“Le strategie – continua – che dovranno essere pensate nell’ottica dello sviluppo sostenibile, saranno definite prima di tutto dai territori, in un percorso basato sul confronto costante con Regione e con tutti i portatori d’interesse. Tutti attori chiamati a dare contributi concreti sia nella programmazione di interventi e attività sia nella loro realizzazione. Il tutto in sinergia con la Strategia Nazionale Aree Interne”.

La Lombardia oltre la proposta comunitaria

“Nella fase di programmazione comunitaria 2014/2020 – sottolinea Sertori – sono individuate solo 4 aree interne. Con la costruzione della nuova strategia regionale vorremmo avere invece attenzione a tutti gli ambiti che presentano condizioni di maggior fragilità. Ambiti che saranno individuati sulla base di indicatori di carattere territoriale e socio-economico”.

20 milioni anche per Valli Prealpine

Nell’assestamento di bilancio è stato approvato anche uno stanziamento aggiuntivo di 20 milioni di euro per la costruzione e l’attuazione di Strategie di sviluppo delle Valli Prealpine.

Strategie territoriali

“Anche in questo caso – commenta l’assessore Sertori – l’obiettivo del finanziamento è lo sviluppo di strategie territoriali. Con azioni che possano effettivamente contribuire in maniera efficace al rilancio dei territori. Anche a seguito della situazione emergenziale legata alla pandemia”.

Sinergia e complementarietà

“Importante – conclude Sertori – sarà ragionare in termini di sinergia e complementarietà con altre risorse e con altre linee di finanziamento. Sempre con l’idea di avviare processi di sviluppo duraturi e resilienti”.

gus

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

coronavirus casi Lombardia
Ti interessa l'aggiornamento quotidiano della vaccinazioni? Clicca
vaccinazione-covid-lombardia
Vaccinazioni anti-Covid, i dati di venerdì 12 agosto. Somministrate 24.528.181 dosi
bando ri-genera incremento
Assessore Enti locali: misura arriva a un totale di 28 milioni Via libera all'incremento della dotazione finanziaria del Bando regionale RI-GENERA con 13.903.966 euro. Bando RI-GEN ...
Villa di Chiavenna
Il percorso montano collega con la vicina Svizzera Via libera allo schema di convenzione tra Regione Lombardia,
piani di bobbio valtorta artavaggio
Sottosegretario Sport: risorse per i comprensori sciistici ed escursionistici Assessore Montagna: ricadute positive per occupazione e sviluppo
L'elenco dei Comuni ricadenti nei sub-ambiti territoriali Regione Lombardia ha individuato i potenziali
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima