vaccinazione polizia locale

“Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha fatto proprio l’appello rivoltogli dalla Commissione Salute composta dagli assessori alla Sanità delle Regioni italiane, dando il via libera alla convocazione di un tavolo tecnico urgente ‘emergenza vaccini'”. Lo comunica in una Nota l’Assessorato al Welfare della Regione Lombardia.

La composizione del tavolo

“Tale tavolo che si riunirà già in serata – prosegue la Nota – sarà composto da Ministero della Salute, Aifa, Agenas e da quattro rappresentanti delle Regioni, tra cui uno della Regione Lombardia”.

Le risposte attese dal tavolo

“Il tavolo sarà chiamato a rispondere con urgenza alle domande se con il vaccino AstraZeneca sarà possibile vaccinare cittadini al di sopra dei 55 anni di età. Inoltre valuterà se la seconda dose del vaccino AstraZeneca potrà essere somministrata dopo 12-14 settimane dalla prima inoculazione. Nonchè se le seconde dosi dei vaccini Pfizer e Moderna potranno essere posticipate rispetto al previsto. E, infine, se sarà possibile eliminare l’obbligo della firma di due operatori al momento della somministrazione del vaccino”.

Condizioni per un’operatività più celere

“Tali risposte dal tavolo tecnico emergenza vaccini – conclude la Nota – potrebbero mettere in condizione le regioni di avviare con maggiore celerità la fase vaccinale di massa. Coprendo quindi più rapidamente una più larga fetta di popolazione. E rispondendo così alle emergenze pandemica e sociale”.

red

Clicca su una stella per valutare l'articolo!

Punteggio medio 0 / 5. Voti: 0