Ambiente, Cattaneo: Governo condivida proposte Regioni su qualità dell’aria

Conferenza Regioni tematiche ambientali
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Alla Conferenza delle Regioni dedicata ai temi ambientali importanti sottolineature dell’assessore

L’assessore all’Ambiente e Clima di Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo, ha partecipato oggi alla Conferenza delle Regioni dedicata ai temi ambientali. Erano presenti gli assessori regionali all’Ambiente e il ministro per la Transizione ecologica, Roberto Cingolani. Durante il suo intervento Cattaneo ha richiamato in particolare i temi della qualità dell’aria e della semplificazione.

Qualità dell’aria trascurata dal Pnrr

“Il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) – ha detto Cattaneo – non considera il tema della qualità dell’aria ed è un fatto che mi sembra gravissimo. È un tema su cui l’Italia rischia di ricevere dalla Commissione Europea la sanzione più alta che il Paese abbia mai ricevuto nella storia. Queste risorse andrebbero piuttosto utilizzate, come ripeto da tempo, per gli interventi indispensabili sulla qualità dell’aria. Aspettiamo al riguardo una iniziativa concreta del Governo”.

Necessarie misure per la semplificazione

“Le Regioni – ha, poi, spiegato l’assessore all’Ambiente di Regione Lombardia – hanno mandato nel corso degli anni oltre 30 proposte al Governo per rendere più veloci le procedure sui temi ambientali. Un aspetto che è fondamentale per il concretizzarsi della transizione ecologica prevista dal Pnrr. Purtroppo tali iniziative non hanno trovato finora recepimento dal parte del Ministero competente. Eppure questo è un tema sul quale possiamo svolgere un’azione di più sistematico e proficuo confronto. Si tratta di misure che non vogliono indebolire la tutela dell’ambiente, viceversa rendere più concreta la prospettiva verso l’economia circolare e la transizione energetica alle fonti rinnovabili”.

ama

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

maione bruxelles lombardia green deal
“I risultati delle elezioni europee sono chiari: servono meno ideologia e più pragmatismo per raggiungere gli obiettivi del green deal. I cittadini sono consapevoli della necessità di alzare l' ...
vizzolo predabissi ex discarica
La Regione Lombardia ha stanziato, su iniziativa dell’assessore all’Ambiente e Clima,
qualità aria maione
Una serie di bandi da 54 milioni di euro, un tavolo di consultazione scientifica con esperti del settore e l'adeguamento normativo. La Regione Lombardia
discarica maleo sicurezza
La Regione Lombardia ha stanziato 985.000 euro per il completamento della messa in sicurezza della ex discari ...
impianti riscaldamento inquinanti
Migliorare la qualità dell’aria e ridurre le emissioni investendo 23 milioni di euro per la sostituzione di impianti di riscaldamento obsoleti con impianti innovativi. È quanto prevede la delib ...
cambiamenti climatici bando
Entro la fine del 2024 la Regione Lombardia aprirà un bando da 10 milioni di euro rivolto ai Comuni per incrementare la capacità di ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima