Lombardia, assessore regionale: destagionalizzare i flussi del turismo

turismo Lombardia destagionalizzare flussi
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Incontro a Palazzo Lombardia con studenti Università Bergamo e Statale Milano

Si è tenuto venerdì 19 aprile a Palazzo Lombardia, l’incontro tra l’assessore regionale a Turismo, Marketing territoriale e Moda e gli studenti e docenti dell’Università di Bergamo e l’Università degli Studi di Milano, dal titolo ‘Insieme per le montagne. Ecoturismo e sostenibilità dall’Hindu Kush-Karakorum-Himalaya alle Alpi e Prealpi lombarde‘.
All’incontro erano presenti relatori accademici e una settantina di studenti dei due atenei, che frequentano corsi in management del turismo.

Turismo Montagne Lombardia destagionalizzare flussi

“Destagionalizzare e distribuire i flussi sulle montagne lombarde. Questa l’azione su cui lavora l’assessorato al Turismo per contribuire a portare ricchezza alle comunità locali e, al contempo, tutelare i nostri monti. Anche in vista delle Olimpiadi e Paraolimpiadi di Milano Cortina 2026” ha dichiarato l’assessore.

Monti, patrimonio locale e volano turistico

“L’attrattività della Lombardia si intreccia fortemente alle sue montagne, considerando che le zone montuose rappresentano il 41% del nostro territorio – ha ricordato l’assessore -. I nostri monti sono un prezioso patrimonio naturale regionale ma spesso offrono un palcoscenico a Grandi Eventi sportivi”.

In questo quadro, ha aggiunto: “sta proseguendo nel 2024 l’attività di promozione della montagna lombarda sui mercati italiano ed estero, con un occhio all’evento Olimpico”. Nell’ottica di una distribuzione armonica del flussi, per evitare fenomeni di over tourism, “stiamo puntando sull’offerta di ‘esperienze turistiche’, che coinvolga località meno blasonate ma non certo meno belle”.

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

milano turismo numeri valore
“Oggi la sfida è trattenere in Lombardia il turista internazionale che arriva e sosta a Milano, proponendogli un’offerta turistica accattivante all’interno del nostro territorio”.  Così ...
cremona turismo crescita
L’analisi dei primi dati sui flussi turistici in provincia di Cremona da gennaio ad aprile 2024 evidenzia presenze superiori del 14% rispetto al 2023, con arrivi pari al +2,50%. È quanto ...
fiera laveno mombello
Cresce il turismo a Varese, soprattutto internazionale, in una territorio che garantisce un’offerta turistica ampia e differenziata.  Se ne è parlato oggi in momento di confronto con gli operat ...
tavolo regionale moda
Moda, turismo, eccellenze lombarde, innovazione di prodotto e sostenibilità. Di questo e di molto altro si è parlato a Milano al primo 'Tavolo regionale Moda', alla presenza dell'assessore a Turi ...
Turismo Pavese
I flussi del turismo pavese in costante crescita confermano il potenziale d'attrattività del territorio. Alla Camera di Commercio l’assessore al Turismo, ...
cicloturismo temù brescia
Nell'estate 2023 Temù,  (Brescia) , è stato il Comune italiano più attrattivo per il

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima