Influenza, Bolognini: in spazi Aler 4 ambulatori per vaccinazioni

vaccini pil
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

L’assessore in visita a quello di via Calvairate: servizio essenziale

È possibile effettuare vaccinazioni antinfluenzali in quartieri Aler di Milano.  L’assessore alle Politiche sociali, abitative e Disabilità Stefano Bolognini,  ha visitato i locali di via Calvairate 1, nel quartiere Molise, dove sono 1.307 le vaccinazioni antinfluenzali effettuate dal 9 al 18 novembre, con una media di circa 180/190 al giorno (da lunedì a venerdì). Le vaccinazioni sono gratis per gli over 65 anni e gli aventi diritto, previa telefonata di prenotazione ai numeri 02.999599 e 800638638.

“Questi – spiega l’assessore – sono i primi, importanti, numeri del nuovo servizio ambulatoriale attivato nel quartiere Molise”. L’attività è stata organizzata al piano terra di un immobile di Aler Milano ed è gestito dal personale medico e infermieristico della Asst Fatebenefratelli Sacco.

Ambulatori anche a Corvetto, San Siro e Gratosoglio

L’iniziativa rientra nel Programma C.A.S.A. (Centri Aler per i Servizi Abitativi) di Aler Milano, finanziato per 3,7 milioni con fondi europei per interventi sociali. Consiste infatti nell’attivazione di 4 centri in altrettanti quartieri di edilizia residenziale pubblica. Quello di Calvairate in effetti è affiancato da altri tre ambulatori con sede in via Polesine 6 per il quartiere Mazzini-Corvetto, in via Mar Jonio 2 per San Siro e via Saponaro 1 per Gratosoglio che svolgono la stessa occupazione.

Grazie a personale ospedaliero e Aler per attività

“Ringrazio quindi – aggiunge l’assessore alle Politiche sociali di Regione Lombardia – gli infermieri e tutto il personale ospedaliero per l’attività che svolge. Aler Milano per avere messo a disposizione dei locali che hanno consentito di avviare da subito un servizio di infermiere di quartiere. In questo modo confermiamo come Istituzione l’impegno concreto a favore dei cittadini. Soprattutto dei più fragili”. L’ambulatorio è aperto dalle 8.20 alle 12.20 e dalle 13.20 alle 15.20 (da lunedì a venerdì).

Servizio vicino a casa per popolazione più fragile

“L’ambulatorio di quartiere – ribadisce Bolognini – è un servizio fondamentale, soprattutto per la popolazione più anziana e fragile, che necessita di cure e attenzioni vicino alla propria casa“.

Sabato vaccinazioni anche ai bambini

“Nella mattinata di sabato – aggiunge l’assessore regionale – l’ambulatorio aprirà anche per le vaccinazioni ai bambini”. Alla visita in via Calvairate, oltre a Bolognini erano presenti il direttore generale Asst Fatebenefratelli Sacco Alessandro Visconti e il direttore di Aler Milano Domenico Ippolito.

Nell’ambulatorio anche una sede dello sportello donna

Gli spazi dell’ufficio, identificato quale sede principale per l’offerta vaccinale nel Municipio 4, ospiteranno anche una sede dello sportello donna per assistere le donne vittime di violenza. “Questa è una nostra precisa volontà – precisa Bolognini – per portare sul territorio presidi socio-sanitari che rispondano tempestivamente ai bisogni degli inquilini Aler e dei cittadini dei quartieri popolari”.

Le altre attività sanitarie in programma

“L’iniziativa – spiega Alessandro Visconti – è partita con l’infermiere di famiglia, che ha ricevuto l’input di collaborare coi medici di base, le persone e le associazioni del territorio. Si è allargata alle attività vaccinali, che si stanno svolgendo in modo rapido e fluente. Prosegue coi medici del Fatebenefratelli Buzzi e del Macedonio Melloni: con servizi di telemedicina ad opera della Cardiologia per fornire delle fascette per il monitoraggio a casa dei pazienti, di Pneumologia e riabilitazione per il controllo pneumologico dei cittadini e con l’attività di supporto psicologico del servizio di Psichiatria e psicologia”.

31 milioni investiti da Aler Milano nel quartiere

“Nel quartiere – conclude il direttore Aler Milano Ippolito -, dal 2006 ad oggi abbiamo stanziato 31 milioni in progetti di ristrutturazione. Il costo totale dei lavori in corso al momento (in via Tommei e in Piazzale Insubria) ammonta a circa 17 milioni di euro”.

ama

Milano via Calvairate, l'assessore Bolognini risponde alle domande dei giornalisti

 

Bolognini Milano, Interno ambulatorio via Calvairate 1

L'assessore Bolognini col direttore dell'Asst Fatebenefratelli Sacco Alessandro Visconti e il direttore di Aler Milano Domenico Ippolito

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

San Siro rigenerazione urbana
L'intesa tra Regione Lombardia, Politecnico e Aler Milano La rigenerazione urbana del quartiere San Siro di Milano compie un altro passo avanti. È infatti stata approvata dalla Giunta reg ...
Siti Unesco Regione Lombardia
Dal 23 giugno, ogni giovedì - fino al 21 luglio e dopo la pausa estiva, ogni giovedì, dal 1 al 29 settembre - sulle principali piattaforme audio free (Spotify, Apple Podcast, Spreaker, Google Pod ...
affitti libero mercato
Regione Lombardia scende nuovamente in campo per sostenere gli affitti sul libero mercato. La Giunta regionale ha infatti approvato una delibera ...
Superbonus 110% case Aler
L'impegno della Regione Lombardia per riqualificare il patrimonio pubblico Sostenere i costi relativi a spese non detraibili con il superbonus 110% nelle case Aler. Questo l'obiettivo dell ...
Morte presidente Arrigoni
"Esprimo il cordoglio e la vicinanza della Giunta regionale e dell'intera Lombardia per la morte del
omicidio Calabresi
"Un eroe, un servitore dello Stato", così il presidente della Regione Lombardia ha commentato in Q ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima