vaccino astrazeneca lombardia

Effettuate nelle Asst dell’Ats della Montagna e al ‘Poma’ di Mantova

“Sono state somministrate le prime dosi in Lombardia di vaccino AstraZeneca nelle Asst dell’Ats della Montagna e al ‘Poma’ di Mantova. Da lunedì 15 febbraio, partiranno in tutto il territorio regionale”. Lo fa sapere una Nota dell’assessorato al Welfare della Regione Lombardia.

“Sono circa 40.000 le dosi di vaccino AstraZeneca giunte nei centri vaccinali delle Ats della Lombardia. E che, secondo le indicazioni della struttura del Commissario Arcuri, sono rivolte, al momento, ai soggetti sotto i 55 anni senza alcuna patologia. Saranno dunque somministrate prima a medici, odontoiatri, farmacisti e altro personale sanitario. Il tutto nell’ambito della Fase 1 bis della campagna anti Covid. E, successivamente, al personale scolastico e Forze dell’ordine”.

dvd