Variante Sud Calusco. Assessore Infrastrutture: 1,8 milioni per l’opera

variante sud calusco
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

L’assessore regionale a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile ha effettuato un sopralluogo, giovedì 1 ottobre, a Calusco d’Adda (Bergamo) insieme all’Amministrazione comunale per fare il punto sulla Variante Sud di Calusco, opera finanziata da Regione Lombardia attraverso il Piano Lombardia con 1,8 milioni di euro.

variante calusco

Assessore: opera migliora qualità della vita

“Lo stanziamento di Regione Lombardia – spiega l’assessore – ammonta a 1,8 milioni di euro sui 5 milioni complessivi per il secondo lotto ed è decisivo per assicurare la copertura finanziaria dell’opera. In questo modo l’Amministrazione comunale potrà avviare la gara d’appalto entro fine 2020 e il cantiere nel 2021. Realizzando un’infrastruttura fondamentale per migliorare la qualità della vita dei cittadini. Così il centro abitato sarà sgravato dal traffico. Con conseguente miglioramento della vivibilità, benefici per la sicurezza stradale e riduzione delle emissioni inquinanti”.

Sindaco di Calusco: intervento innesca trasformazione urbanistica

“Grazie al contributo di Regione Lombardia – aggiunge il sindaco di Calusco – abbiamo la possibilità di concretizzare un’opera che cambierà in meglio l’assetto urbanistico di Calusco d’Adda, spostando definitivamente il traffico dall’asse centrale del paese e consentendo dunque di progettare la riqualificazione di via Marconi, da trasformare in viale urbano con annessa pista ciclopedonale. È poi in programma la realizzazione di un parco urbano tra le scuole elementari e medie, in modo da rendere più vivibile il contesto per i nostri bambini e ragazzi”.

Variante Sud

La Variante Sud di Calusco sarà lunga complessivamente 2,4 chilometri suddivisi in due lotti. Il tracciato si innesterà sulla via Marconi SP166 a est dell’abitato di Calusco. Per collegarsi con la strada provinciale Rivierasca SP170. Attraverso uno svincolo immediatamente a sud del sovrappasso ferroviario. Il secondo lotto prevede un tratto di 200 metri tra interramento della carreggiata e galleria. Mentre il primo lotto è in via di realizzazione e sarà attivato nelle prossime settimane.

gus

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Giornata Verde pulito 2022
Sono 52 i Comuni che hanno partecipato quest'anno alla social call fotografica dedicata all'ecologia lanciata da Regione Lombardia in occasione della Giornata del Verde Pulito 2022 (a cui hanno ade ...
Via libera oggi dal Consiglio regionale per il settore sabbia e ghiaia Un Piano cave,
nuovo piano rifiuti lombardia
Presentazione a enti locali, nazionali e operatori del settore Con il nuovo Piano si punta a una riduzione della produzione dei rifiuti urbani del 9% entro il 2027 (oggi 4,6 milioni di ton ...
efficientamento energetico
Assessori Cattaneo e Mattinzoli: sostenibilità nostra priorità La Giunta regionale ha stanziato, con una delibera proposta dall'assessore all'Ambiente e Clima
blocco diesel euro 4
Approvate nuove misure per migliorare la qualità dell'aria in Lombardia Mobilità e qualità dell’aria in Lombardia; la Giunta regionale ha varato nuove dispos ...
Regione Lombardia assumerà, per i prossimi due anni, la vicepresidenza per l'Europa di 'Regions4'. È la rete di oltre 40 regioni, di ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima