2 milioni mascherine tpl

Regione Lombardia ancora in campo e fornisce gratuitamente ulteriori 2 milioni di mascherine ai lavoratori del trasporto pubblico (Tpl) di linea.

Rinnovo dell’approvvigionamento

“Abbiamo rinnovato infatti l’approvvigionamento gratuito di mascherine per i lavoratori del Tpl – ha detto l’assessore regionale a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi – dopo le forniture assicurate nei mesi scorsi. Sono infatti oltre 2,3 milioni dall’inizio della pandemia. Per un totale, quindi, di 4,3 milioni di mascherine”.

Segnale di vicinanza a lavoratori trasporto pubblico

“Si tratta – ha aggiunto – di un segnale di vicinanza nei confronti di chi, come i lavoratori del trasporto pubblico, svolge anche in questo periodo di emergenza sanitaria il proprio lavoro quotidiano. Garantendo un servizio fondamentale per i cittadini”.

Adempiere mansioni in condizioni di sicurezza

“È importante – ha sottolineato – che autisti, conducenti e personale viaggiante possano adempiere alle loro mansioni in condizioni di sicurezza”.

Lavoro importante di Protezione civile e volontari

“Ringrazio quindi la Protezione civile e i volontari – ha concluso l’assessore Terzi – che anche in questo caso, per la consegna dei 2 milioni di ulteriori mascherine ai lavoratori del Tpl, non fanno infatti mancare il loro apporto straordinario. Ovvero come fanno sempre”.

Suddivisione forniture per Agenzia Tpl (*)

Bergamo: 124.000 mascherine
Brescia: 131.000 mascherine
Milano, Monza, Lodi, Pavia: 1.179.000 mascherine
Como, Lecco, Varese: 171.000 mascherine
Mantova, Cremona: 78.000 mascherine
Sondrio: 26.000 mascherine
Autorità bacino lacuale Iseo: 3.000 mascherine
Gestione Governativa Navigazione Laghi Maggiore, Garda, Como: 25.000 mascherine
Ferrovienord: 93.000 mascherine
Trenord: 170.000 mascherine

(*) Dati relativi alla distribuzione attualmente in corso di 2 milioni di mascherine.

mac/gus