Accordo di programma, presidente Fontana: parte una nuova fase progettuale

accordo di programma per Varese
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Si è riunito a Palazzo Lombardia il Collegio di vigilanza sull'Accordo di programma per la riqualificazione della ex Caserma Garibaldi, piazza Repubblica e il teatro di Varese. Un appuntamento ufficiale che segue la segreteria tecnica di due settimane fa e l'invio da parte del Comune di Varese del progetto esecutivo per il restauro della caserma.

Sindaco Galimberti: recupero del Politeama riduce i costi

L’intervento, in questo modo, diventa più fattibile

Si è riunito a Palazzo Lombardia il Collegio di vigilanza sull’Accordo di programma per la riqualificazione della ex Caserma Garibaldi, piazza Repubblica e il teatro di Varese. Un appuntamento ufficiale che segue la segreteria tecnica di due settimane fa e l’invio da parte del Comune di Varese del progetto esecutivo per il restauro della caserma. Procede, dunque, il percorso che porterà al restauro della Caserma e alla realizzazione del Polo Culturale. Con l’arrivo, negli spazi della ex Garibaldi, dell’Archivio del Moderno. Nella riunione è stata approvata dal Collegio di vigilanza anche l’idea di modificare il vecchio accordo per quanto riguarda il teatro. Una modifica che potrebbe portare, dopo una valutazione positiva dei costi/benefici, alla ristrutturazione, da parte del Comune di Varese, dell’ex cinema Politeama. Progetto che si realizzerà grazie al contributo della Fondazione Molina che ha messo a disposizione la professionalità dell’archistar Michele De Lucchi.

Un grande passo avanti

Un grande passo avanti che porterà a un aggiornamento dell’Accordo di programma che prevederà l’inserimento di Fondazione Molina e Archivio del Moderno, che hanno manifestato la volontà di aderire all’intesa e terrà conto della decisione comunicata dalla Provincia di non partecipare più economicamente al progetto.

Stanziamento di 20 milioni

Nei vari passaggi vagliati dal Collegio di vigilanza, la Regione ha confermato lo stanziamento di 20 milioni di euro, a cui si aggiungono i 9 milioni del Patto per la Lombardia, mentre è il Comune a incrementare la propria partecipazione per 5 milioni (al netto dei ribassi d’asta che gli interventi previsti avranno).

Nuova fase progettuale

“Oggi abbiamo dato mandato al Collegio di vigilanza di aggiornare l’Accordo di programma – ha commentato il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana – e partire con una
nuova fase progettuale che consentirà di avviare i lavori. Si è trattato di un dialogo proficuo e di collaborazione che sono certo permetterà di giungere alla soluzione migliore per Varese e i suoi cittadini”.

Riduzione dei costi

“Il recupero del Politeama – ha concluso il sindaco di Varese Davide Galimberti – consente una significativa riduzione dei costi complessivi e, quindi, la sostenibilità dell’intervento. Mi riferisco al recupero della caserma, all’inserimento dell’Archivio del Moderno e alla realizzazione del tanto atteso teatro. Quest’ultimo in un luogo che, già nell’Ottocento, aveva questa funzione”. “Tutto questo è stato possibile – ha aggiunto – grazie alla collaborazione istituzionale dei diversi enti sottoscrittori dell’accordo di programma. Una pagina di buona politica per la città a prescindere dalle appartenenze di ciascuno”.

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Consigliati per te

lungolago Como inaugurato
Con l'apertura del tratto da piazza Sant'Agostino alla nuova biglietteria, il nuovo lungolago di Como è di nuovo fruibile ...
Lago Garda
Per il Lago di Garda sarà un'azione condivisa e il forte coordinamento tra le Regioni rivierasche a garantire una stagione turistica senza particolari criticità. Gli assessori regionali
lungolago Como
Il primo tratto del lungolago di Como sarà riaperto prima di Pasqua. L'annuncio è stato dato durante il sopralluogo che gli assessori regionali
Triangolo Lariano Greenways
A seguito dell'approvazione, il 16 dicembre 2022, della graduatoria relativa alla manifestazione d'interessi per la presentazione di strategie per lo sviluppo delle Valli Prealpine ...
montagne lombardia
L'assessore agli Enti locali, Montagna, Risorse energetiche e Utilizzo risorse idriche di Regione Lombardia< ...
incremento bando illumina
Sale, grazie all'incremento di 14.285.714 euro, a 41.785.714 euro la dotazione finanziaria del 'B ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima