Area B Milano, Fontana: divieti Euro 5 decisi dal Comune

Area B Milano divieti
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Proposto aumento 'dote chilometrica' Move-in, aspettiamo risposta

“Sull’Area B di Milano una cosa deve essere chiara: Regione Lombardia non ha emesso divieti di circolazione per i veicoli Euro 5 diesel. Divieti, introdotti invece dal Comune di Milano per l’Area B e l’Area C. La decisione del Comune di aderire al nostro ‘Move in‘, semmai, ha permesso a una fascia di automezzi di continuare a circolare anche in Area B per un massimo di 2.000 chilometri all’anno”.

Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, a margine della presentazione ‘Fili’ in piazza Città di Lombardia.

Area B Milano

“Il meccanismo del nostro dispositivo è stato ideato nel 2019. Riguarda, nello specifico, gli Euro 4 diesel e quindi registra il chilometraggio a prescindere dagli orari. Pertanto, come già avvenuto in occasione del Tavolo Aria, abbiamo proposto nuovamente al Comune di Milano di modificare i parametri del software.  Questo consentirebbe di non scalare i chilometri dopo le 19.30 e il sabato e la domenica, cioè quando l’Area B non è attiva. Da Palazzo Marino aspettiamo una risposta”.

Ottimizzato per il web da:
Monica Ramaroli

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

esami maturità Lombardia
In occasione dell'avvio degli esami di Maturità in Lombardia,  il presidente di Regione Lombardia
Giovani in cammino oratori
Prevede quest'anno 120 progetti e impegna risorse per 750.000 euro l'iniziativa 'Giovani in cammino',  l'accordo con gli oratori
cinghiali fenomeno
Cinghiali, la Lombardia ha fatto più di tutti per contenere il fenomeno. "Gli allevatori  chiedono di iniziare un serio processo di eliminazione dei cinghiali. Da un lato per impedire che la
consorzi bonifica fondi fonti energetiche
Approvati i criteri e le modalità di assegnazione dei contributi regionali, pari a 882.000 euro di fondi, ai
Varese Fontana Confindustria
“La nostra provincia è all’avanguardia ed è un motore per la Lombardia e per l’Italia, con tante storie di imprese di successo che meritano di essere tutelate e valorizzate ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima