Turismo, con bando ‘OgniGiorno inLombardia’ finanziati altri 30 progetti

bando turismo Lombardia
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Disponibili 560.000 euro, domande possibili fino al 15 settembre

Turismo, con il bando ‘OgniGiorno inLombardia’ emanato da Regione Lombardia, sono stati finanziati altri 30 progetti con una dotazione finanziaria di oltre 560.000 euro.

Dopo i primi 27 progetti ammessi al finanziamento, sono stati quindi pubblicati sul Burl, il Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia, gli esiti della seconda e terza finestra del bando regionale ‘OgniGiorno inLombardia’. Al finanziamento regionale sono state infatti ammesse altre 30 proposte per un contributo di 563.037,12 euro.

Dotazione finanziaria

La misura, a sportello valutativo, ha una dotazione finanziaria complessiva di 4 milioni di euro.

Aperta lo scorso 2 maggio, resterà quindi attiva fino a esaurimento delle risorse. E comunque entro le ore 12 del 15 settembre 2022 (per iniziative da realizzare infatti entro il 31 dicembre 2022).

Obiettivi del bando OgniGiorno inLombardia

‘OgniGiorno inLombardia’ mira infatti a promuovere lo sviluppo di strategie di promozione turistica a livello locale, valorizzando così la conoscenza delle eccellenze territoriali.

Promozione territoriale

Promuovere il territorio – sottolinea l’assessore regionale al Turismo, Marketing territoriale e Moda, Lara Magoni – è infatti fondamentale per far conoscere e rendere sempre più attrattivi luoghi e destinazioni. Grazie al bando ‘OgniGiorno inLombardia istituzioni, enti locali e associazioni territoriali hanno infatti compreso l’importanza di valorizzare eccellenze e peculiarità delle nostre realtà”.

Operazione virtuosa di marketing territoriale

Lara Magoni

“Un’operazione virtuosa di marketing territoriale pensata proprio per il completo rilancio del turismo della Lombardia” prosegue  Magoni. “È infatti un settore davvero nevralgico dell’economia regionale. Si tratta quindi di proposte, offerte e servizi di qualità da proporre ai visitatori. Ciò anche in vista delle prossime sfide che ci attendono. Ricordo infatti eventi come Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura 2023 e le Olimpiadi Milano-Cortina del 2026. La Lombardia infatti merita di essere scoperta e valorizzata 365 giorni all’anno”.

Destinatari

Possono quindi fare domanda soggetti sia di natura pubblica, che di natura privata in forma non imprenditoriale e soggetti in forma imprenditoriale.

Interventi ammissibili

I progetti devono quindi proporre eventi e iniziative di carattere attrattivo-turistico delle destinazioni lombarde da realizzare in Italia e/o all’estero.

Ecco quindi i progetti finanziati suddivisi per provincia e con l’indicazione del soggetto richiedente e dell’importo concesso.

Bergamo

bando turismo lombardia

  • ‘L’impresa elettrizzante’. Soggetto richiedente: T-Essere srl. Contributo concesso: 17.990 euro;
  • ‘Gorno, miniera itinerante’. Soggetto richiedente: Pro Gorno. Contributo concesso: 12.985 euro;
  • ‘Bunker 1944’. Soggetto richiedente: T-Essere srl. Contributo concesso: 17.150 euro;
  • ‘Lovere, il borgo della luce – all you need is LOVEre’. Soggetto richiedente: Comune di Lovere. Contributo concesso: 30.000 euro;
  • ‘Martinengo. Dal Medioevo a Andy Warhol’. Soggetto richiedente: Pro Loco Martinengo. Contributo concesso: 10.500 euro;
  • ‘Natura & Cultura’. Soggetto richiedente: Pianura da scoprire. Contributo concesso: 21.700 euro;
  • ‘Ogni giorno alla scoperta dei castelli e borghi medievali della media pianura lombarda’. Soggetto richiedente: Pianura da scoprire. Contributo concesso: 29.750 euro.
  • ‘Se (re)state a Roncola’. Soggetto richiedente: Comune di Roncola. Contributo concesso: 18.900 euro.

Brescia

  • ‘Mito e velocità’. Soggetto richiedente: Lago di Garda-Lombardia. Contributo concesso: 30.000 euro;
  • ‘Valle Camonica taste experience’. Soggetto richiedente: Comunità Montana di Vallecamonica. Contributo concesso: 23.333,33 euro.

Como

  • ‘Storie di pietre, di uomini e di paesaggi’. Soggetto richiedente: Parco della Pineta di Appiano Gentile e Tradate. Contributo concesso: 10.557,99 euro.

Cremona

  • ‘Sagra del Marubino 2022. Soggetto richiedente: Pro Loco di Casteldidone. Contributo concesso: 4.515 euro.
  • ‘Dimore storiche cremonesi: promozione e valorizzazione di un patrimonio secolare di storia, arte e territori’. Soggetto richiedente: Target Turismo. Contributo concesso: 9.618 euro.

Lecco

  • ‘Premana rivive l’antico’. Soggetto richiedente: Pro Loco di Premana. Contributo concesso: 19.530 euro.
  • ‘Orrido magic Christmas light’. Soggetto richiedente: Pro Loco di Bellano. Contributo concesso: 30.000 euro.
  • ‘Montagna sportiva e divertente’. Soggetto richiedente: Comune di Mandello del Lario. Contributo concesso: 3.850 euro.

Mantova

bando turismo Lombardia

  • ‘Studio e progettazione brand identity Rivaltasiracconta’. Soggetto richiedente: Associazione Pro Loco Amici di Rivalta. Contributo concesso: 6.832 euro.
  • ‘OgniGiorno inCollina: percorso di formazione per coordinatore turistico territoriale’. Soggetto richiedente: Associazione Colline Moreniche del Garda. Contributo concesso: 13.603,10 euro.
  • ‘Volta tour: da Palazzo Gonzaga al Mincio’. Soggetto richiedente: Comune di Volta Mantovana. Contributo concesso: 21.000 euro.
  • ‘A Mantova, città d’arte e di cultura’. Soggetto richiedente: Comune di Mantova. Contributo concesso: 22.400 euro.

Milano

  • ‘Promozione eventi enoturistici estate 2022’. Soggetto richiedente: Movimento Turismo del Vino Lombardo. Contributo concesso: 9.023 euro.
  • ‘InQuadra e riscopri: destinazione Est Ticino’. Soggetto richiedente: Consorzio dei Comuni dei Navigli. Contributo concesso: 27.300 euro.

Pavia

pinot noir

  • ‘D’Oltrepò: esperienza di borghi e valli’. Soggetto richiedente: Unione dei Comuni lombardi ‘Borghi e valli d’Oltrepò’: 29.999,90 euro.
  • ‘Very Certosa: itinerari verdi scoprendo i Visconti’. Soggetto richiedente: Progetti Società Cooperativa. Contributo concesso: 16.800 euro.
  • ’50 sfumature di Pinot Noir’. Soggetto richiedente: Movimento Turismo del Vino Lombardo. Contributo concesso: 13.615 euro.
  • ‘Rilancio turistico di Zavattarello’. Soggetto richiedente: Comune di Zavattarello. Contributo concesso: 26.924,80 euro.
  • ‘Fortunago, il fascino del borgo’. Soggetto richiedente: Pro Loco di Fortunago. Contributo concesso: 17.500 euro.

Sondrio

valfurva

  • ‘Valfurva tourism: 2 ruote, 2 gambe, 2 sci per 4 stagioni’. Soggetto richiedente: Associazione Pro Loco Turismo Valfurva. Contributo concesso: 17.150 euro;
  • ‘Aprica-Gusto&Cultura della Valtellina’. Soggetto richiedente: Pro loco Aprica. Contributo concesso: 30.000 euro;
  • ‘In giro per alpeggi’. Soggetto richiedente: Consorzio turistico del mandamento di Sondrio. Contributo concesso: 20.510 euro.
Ottimizzato per il web da:
Fausta Sbisà
0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Domeniche di agosto
Occasione da non perdere nelle domeniche di agosto per apprezzare le bellezze della montagna e le notevoli caratteristiche naturali dell'Alto Oltrepò Pavese. Merito del servizio di Ersaf attivo ne ...
approvata legge pastoralismo lombardia
Magoni: Regione continua il suo lavoro di ascolto Approvata all'unanimità, in Consiglio regionale, la legge sul pas ...
demo seconda edizione
Magoni: valorizziamo comparto strategico economia lombarda Dopo gli ottimi risultati ottenuti dalla prima tornata, ecco quindi la seconda edizione di '
lombardia turisti tedeschi
Magoni: Germania resta primo Paese dell'incoming lombardo La Lombardia piace ai turisti tedeschi. Lo rivela una ricerca di Polis Lombardia. Di questo argomento si è discusso, a
Ognigiorno inLombardia
Le domande potranno essere inviate sino al prossimo 15 settembre Novità per il mondo del turismo: pubblicati infatti sul
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima