Bilancio, Lucchini: bene risorse aggiuntive su disabilità e donne

bilancio risorse disabilita
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Stanziati 3,5 milioni per disabilità gravissima e 2 per centri anti-violenza

“Esprimo apprezzamento per il metodo e gli interventi adottati dal Consiglio regionale in sede di approvazione di bilancio“. Lo afferma l’assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e pari opportunità della Regione Lombardia, Elena Lucchini, in relazione al voto in Consiglio regionale sul bilancio.

Bilancio Lombardia aumenta risorse per disabilità

“Le risorse aggiuntive stanziate per la disabilità gravissima, misura B1, sono – ha osservato – una scelta che testimonia la volontà di sostenere il percorso verso il rafforzamento delle azioni legate all’attuazione del LEPS attraverso la graduale implementazione dell’erogazione dell’assistenza diretta a supporto del caregiver familiare“.

Risorse anche per centri anti-violenza

Il confronto costruttivo tra maggioranza e minoranze ha aggiunto l’assessore, “ha consentito anche di stanziare due milioni di euro da destinare ai centri anti-violenza. La manovra – conclude Lucchini – non aumenta tasse per i cittadini lombardi. Abbiamo messo  al centro i bisogni delle famiglie per investire sulla nostra rete di welfare”.

Ottimizzato per il web da:
Paolo Guido Bassi

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

invecchiamento attivo
Ammontano a 4 milioni di euro le risorse messe a disposizione da Regione Lombardia per fa ...
bresso bus disabili
Grazie a Regione Lombardia, l'ASD GS Bresso 4 ha ricevuto un nuovo bus attrezzato per il trasporto di persone con limitata mobilità. Il mezzo è stato c ...
donne protocollo violenza
È stato firmato in Prefettura a Milano il nuovo protocollo fra Regione Lombardia e Prefetture per il
alloggi donne vittime violenza
Sono 23 gli alloggi che verranno messi a disposizione delle donne vittime di violenza a Milano e provincia. L'iniziativa rientra nel

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima