Coronavirus, Rolfi: per aziende agricole, Regione in contatto costante con associazioni categoria

coronavirus aziende agricole
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Assessore: qualità prodotti agricoli assolutamente intatta
“Consumare lombardo e lodigiano per sostenere le imprese”

“La qualità dei prodotti agroalimentari lombardi non è nemmeno oggetto di discussione, è assolutamente intatta. È fondamentale continuare a consumare lombardo e lodigiano per sostenere le nostre aziende agricole”. Lo ha detto l’assessore regionale lombardo all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi, Fabio Rolfi, in merito agli effetti del coronavirus sulle aziende del settore primario del lodigiano e, più in generale, della Lombardia.

Problemi di carattere logistico

“In questi giorni – ha aggiunto Rolfi – anche le imprese agricole che svolgono attività considerate essenziali hanno riscontrato problemi soprattutto di carattere logistico. Già lunedì 24, Regione Lombardia ha organizzato una videoconferenza con i rappresentanti del mondo agricolo, industriale e cooperativistico per introdurre soluzioni adeguate. Ci riaggiorneremo giovedì 27. Nel frattempo siamo riusciti a dare le prime risposte concrete, sempre in accordo con la prefettura e l’Ats di riferimento”. “Siamo vicini – ha proseguito – alle aziende ora, per consentire di superare questa fase particolare di difficoltà operative. E soprattutto domani, per rilanciare la promozione dei prodotti di qualità e l’immagine di uno straordinario territorio agricolo e agrituristico”.

Videoconferenza con ministro Bellanova

Martedì 25 si è tenuto, in videoconferenza, un incontro con il ministro Bellanova per affrontare la situazione. “Abbiamo chiesto al Governo la disponibilità a valutare un nuovo decreto specifico – ha detto Rolfi – per sostenere il comparto agricolo anche sotto il profilo economico, a partire dalle misure finalizzate a sostenere il costo del lavoro e alla promozione nei mercati dei prodotti agricoli delle zone interessate”. “Che per nessun motivo – ha concluso – devono essere oggetto di speculazione”.

gus

 

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

pac rolfi
Far conoscere ai sindaci la nuova Pac. È quanto auspica l'assessore regionale all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi,
foreste lombardia progetti
La Regione Lombardia, nell'ambito del Programma di sviluppo rurale, ha finanziato 95 prog ...
aziende lombarde
Regione Lombardia ha stanziato 7 milioni di euro per l'adozione del metodo biologico di 532 aziende agricole lombarde. Un contributo iniziale, erogato ...
agricoltura Brescia Itas Pastori
Un nuovo impianto robotizzato di mungitura acquistato grazie al bando regionale è stato inaugurato a Brescia all'istituto tecnico agrario ...
fitosanitari
"Dal sistema Italia arriva una richiesta unanime di revisione della proposta di regolamento Ue sull'uso dei fitofarmaci. Europarlamentari, associazioni di categoria e categorie di imprese, tutti ...
giovani agricoltura
"Il futuro dell'agricoltura lombarda è legato all'innovazione e al ricambio generazionale. Oggi finanziamo la nascita di altre 85 aziende agricole gestite da giovani under 40  che hanno deciso di ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima