covid fontana incontra sindaci

Confronto utile e pacato, collaborazione reciproca fondamentale in momenti di difficoltà

Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha incontrato una rappresentanza di Sindaci della provincia di Milano che, in base all’ordinanza anti-Covid firmata nella serata di lunedì 1 marzo, sono stati collocati in ‘zona arancione rafforzata’.

All’appuntamento era presente anche l’assessore regionale agli Enti locali, Massimo Sertori.

Ascolto e confronto

Il presidente ha ascoltato i sindaci di Liscate, Melzo, Rodano, Truccazzano e Vignate. “Si è trattato – ha detto il presidente Fontana – di un confronto utile e pacato”. “Durante il quale – ha aggiunto – ho spiegato di aver comunicato la decisione di lunedì 1 marzo ai soggetti istituzionali competenti. In primis l’Anci Lombardia (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e le Prefetture”.

Consapevolezza

“Ci siamo lasciati – ha concluso Fontana – con la consapevolezza che, quindi, anche alla luce della difficoltà del momento, la collaborazione reciproca debba essere costante. E, per quanto possibile, rinforzata”.

gal

Clicca su una stella per valutare l'articolo!

Punteggio medio 0 / 5. Voti: 0