La Strategia regionale per lo sviluppo sostenibile al Festival dell’ASviS

Festival sviluppo sostenibile
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Intervento dell'assessore Maione alla terza tappa del Festival dello Sviluppo Sostenibile 

Terza tappa del Festival dello Sviluppo Sostenibile dell’ASviS presso Palazzo Pirelli. Ai lavori è intervenuto l’assessore regionale all’Ambiente e Clima di Regione Lombardia Giorgio Maione. Appuntamento in scena a pochi giorni di distanza dalla sottoscrizione da parte del presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana del Piano di sviluppo regionale al quale da quest’anno è stato aggiunto anche il termine ‘sostenibile’. “Quando abbiamo introdotto – ha spiegato Maione – quella che per alcuni potrebbe essere solo una s a una sigla, (Prs-s), abbiamo alzato l’asticella della complessità di tutte le nostre politiche. Uno sforzo necessario per il benessere dei lombardi di oggi e di domani”.
Con l’incontro, intitolato ‘Mettere a terra la Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile. Il Sistema multilivello di Strategie regionali e governance multilivello’, la condivisione di esperienze di diverse regioni. “La Strategia regionale per lo sviluppo sostenibile di Regione Lombardia rappresenta lo strumento per allineare le proprie politiche alla visione e agli obiettivi dell’Agenda 2030” ha ricordato l’assessore.

“Trasversalità: è la parola chiave della programmazione regionale all’insegna della sostenibilità”

“Il documento è stato elaborato con un percorso interdisciplinare, che ha coinvolto tutte le Direzioni Generali e i principali stakeholder di Regione. Il suo valore aggiunto, nel panorama degli strumenti di programmazione di Regione, si trova soprattutto nel carattere trasversale e nella visione di lungo termine – al 2030 e 2050 – che essa introduce nel processo di costruzione delle politiche”.
Approvata nel 2021 e aggiornata a cadenza semestrale, la Strategia traduce i Sustainable Development Goals (SDG) ONU in circa cento obiettivi di livello regionale. Fornisce inoltre indicazioni sulle politiche e le iniziative da adottare per raggiungerli. Parte integrante del documento è il sistema di monitoraggio che, con 200 indicatori e 70 target quantitativi, consente di rendicontare in modo trasparente le azioni di Regione e i risultati raggiunti.

Assessore Maione: lavoriamo insieme ai territori

“Solo lavorando insieme ai territori – ha ribadito Maione – raggiungeremo i nostri obiettivi. Implementeremo inoltre un sistema di monitoraggio capillare attraverso una piattaforma che possa fornire ai Comuni uno strumento di autovalutazione con cui individuare le priorità”.
“Persone, Pianeta, Prosperità, Pace e Partnership: sono le 5P dell’Agenda 2030 della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile (SNSvS) – ha concluso Maione -. Sono tutte importanti, ma vorrei solo ribadire che si tratta di una sostenibilità che non esclude la prosperità. È un difficile equilibrio, ma necessario per il benessere economico-sociale dei lombardi”.
Rivedi l’evento trasmesso in diretta al seguente link
Ottimizzato per il web da:
Andrea Filisetti

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

cambiamenti climatici bando
Entro la fine del 2024 la Regione Lombardia aprirà un bando da 10 milioni di euro rivolto ai Comuni per incrementare la capacità di ...
rinnovo auto pmi
Apre nella giornata martedì 14 maggio 2024 il bando di Regione Lombardia da 6 milioni di euro per c ...
giornata verde pulito lombardia
I volontari del verde saranno all'opera in 100 Comuni della Lombardia in occasione dell'edizione 2024 della Giornata del Verde Pulito. La data scelta è quella di ...
Dieci milioni recupero rifiuti
Dieci milioni di euro agli enti locali per la prevenzione della produzione rifiuti e l'implementazione dei sistemi di ra ...
sostituzione veicoli imprese
Un investimento da 6 milioni di euro per consentire alle micro, piccole e medie imprese lombarde di arrivare alla sostituzione del parco veicoli. Lo ha approvato la giunta di

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima