Economia, Guidesi: il Governo sblocchi i soldi a favore delle imprese

fondi alle imprese
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Economia messa in ginocchio anche a causa dei ritardi dalla Capitale, l'assessore sollecita invio sostegni economici o gestione somme da parte delle Regioni

Se Roma non è in grado, allora destini le risorse alle Regioni

Assessore interviene su ritardi fondi alle aziende lombarde

L’assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia, Guido Guidesi, sollecita il Governo sui fondi da destinare alle aziende.

“Mentre il sistema produttivo lombardo – spiega – soffre, diversi milioni di euro, che sarebbero dovuti partire da Roma, non sono mai arrivati alle imprese. Una grave situazione che sta contribuendo a mettere in ginocchio la nostra economia. Se il Governo non è in grado di procedere destini quei soldi alle regioni e noi li indirizzeremo immediatamente al sistema produttivo”.

Lungo l’elenco dei ritardi, mancano anche i decreti attuativi

fondi alle aziende

“Penso, per esempio, agli 80 milioni di euro – ha spiegato – per far decollare la capitalizzazione delle Pmi e al milione e mezzo annuo per i consorzi nazionali attivi per la tutela del ‘Made in Italy’ e al credito d’imposta per le fiere. E, ancora, ai 350 milioni di euro di ristori per fiere e congressi e al decreto Liquidità rispetto alle esportazioni e all’internazionalizzazione. A questi, si aggiungono i diversi tasselli mancanti dal decreto Rilancio, con interventi che prevedono 20 milioni e gli incentivi fiscali secondo il regime ‘de minimis’ e i 45 milioni per i crediti d’imposta. Incredibilmente – ha concluso l’assessore Guidesi – mancano anche i decreti attuativi. Una situazione intollerabile, soprattutto in una momento grave per il nostro sistema produttivo”.

rft

 

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

occupazione Lombardia
Nel primo trimestre 2024 l'occupazione in Lombardia non solo tiene ma cresce: per l'industria segna un aumento delle assunzioni che portano a un saldo positivo (+0 ...
Lombardia alleanza chimica
La Lombardia guida l'alleanza europea delle regioni leader nell'industria chimica. Oggi a Milano l'assessore regionale allo
bando Nuova impresa 2024
In Lombardia negli ultimi tre anni sono nate 2.180 nuove attività, tra imprese e lavoratori autonomi, anche grazie al sostegno di un apposito strumento regionale promosso dall'assessorato allo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima