Incendi boschivi Lombardia, da Regione oltre 2,2 milioni per prevenirli

prevenzione antincendio boschivo
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Assessore regionale Territorio: attenzione costante per rendere sicure le aree verdi lombarde

Regione Lombardia, attraverso la delibera proposta dall’assessore a Enti locali e Montagna, d’intesa con l’assessore regionale al Territorio e Protezione civile, ha approvato gli interventi di prevenzione e contrasto agli incendi boschivi presentati dalle Comunità Montane delle Aree Interne Lombarde Alta Valtellina, Valchiavenna, Alto Lago di Como e Valli del Lario, Appennino Lombardo – Oltrepò Pavese da candidare ai finanziamenti della Strategia Nazionale Aree Interne per oltre 2,2 milioni di euro.

“Regione Lombardia – dichiara l’assessore regionale a Enti locali e Montagna – ha deciso di destinare a ciascuna Area un importo pari a 552.778 euro per realizzare interventi mirati.

Tutela territorio montano

“Continuiamo a lavorare – continua – per la tutela del territorio montano nella sua interezza. In questo caso investiamo risorse importanti a favore della prevenzione, della sorveglianza e del contrasto agli incendi boschivi a tutela di questo enorme patrimonio lombardo”.

Parola d’ordine: prevenzione

“Questa misura dimostra la costante attenzione dell’istituzione regionale per il contrasto e la prevenzione degli incendi boschivi. Sul territorio lombardo sono fenomeni sempre più frequenti negli ultimi anni – ha rimarcato l’assessore regionale al Territorio e Protezione civile -. L’obiettivo, in un’ottica di collaborazione e unità d’intenti, è quello di sviluppare diverse attività di prevenzione nei territori a rischio. Per esempio  attraverso il potenziamento dell’impianto di videosorveglianza presso le sedi operative. Fino alla manutenzione straordinaria delle strade per implementare la lotta agli incendi al fine di rendere più sicuri i nostri boschi. È fondamentale  – ha quindi concluso – continuare a lavorare per garantire l’incolumità della popolazione lombarda e Regione Lombardia sta proseguendo verso questa direzione”.

Questo l’elenco dei progetti proposti.

 

Ottimizzato per il web da:
Fausta Sbisà

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

autonomia modello stati moderni
“L’approvazione dell’Autonomia chiude un percorso durato 30 anni che si basa sul principio del ...
m5 autorizzazioni ambientali
La Regione Lombardia ha chiuso nella serata di giovedì 20 giugno, con esito favorevole, la Conferenza di Servizi indetta per il rilascio del Provvedim ...
premio compasso oro
"Il design rappresenta un pilastro dell’economia e dell’identità lombarda". Lo ha detto il presidente di
Elena Beccalli
“Mi complimento con la professoressa Elena Beccalli per la nomina a rettrice dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. È donna tenace, estremamene preparata e dal grande spe ...
Fascicolo sanitario elettronico
“Il Fascicolo sanitario elettronico 2.0 è uno strumento che consente di accorciare le distanze tra il citta ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima