Incubatoio ittico a Maccagno (Va), 90.000 euro per la riqualificazione

incubatoio ittico
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Assessori Agricoltura e Ambiente: valorizziamo una realtà importante

La Giunta regionale lombarda ha  approvato un accordo di collaborazione con il Comune di Maccagno con Pino e Veddasca (Varese) per la valorizzazione e la gestione dell’incubatoio ittico ‘La Madonnina’. La Regione Lombardia investirà 90.000 euro in due anni per sostenere i costi di ristrutturazione e riqualificazione dell’incubatoio.

Collaborazione fondamentale

“Vogliamo investire sul nostro patrimonio ittico – ha dichiarato l’assessore regionale lombardo all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi – in una realtà importante come quella del territorio di Varese. Per noi è fondamentale l’interazione e la collaborazione con comuni e associazioni per tutelare la fauna ittica. Con particolare riferimento all’attività di produzione e ripopolamento di specie autoctone. Il Comune ci ha presentato, infatti, dei progetti di fattibilità per la ristrutturazione. Nonchè la riqualificazione e la gestione della struttura. Che prevede, tra le altre cose, anche la manutenzione straordinaria del sistema di approvvigionamento idrico”.

Intervento per tutelare la biodiversità

“In Regione Lombardia – ha sottolineato l’assessore all’Ambiente e Clima – stiamo infatti investendo decine di milioni di euro per la tutela della biodiversità. Le nostre acque interne rappresentano un ecosistema prezioso, ricchissimo di biodiversità ittica che in alcune situazioni rischia di sparire velocemente. Ben venga dunque questo progetto di ripopolazione delle acque del lago Maggiore. Con fauna ittica autoctona del lago Maggiore, che sostengo convintamente”.

L’accordo nel dettaglio

L’obiettivo della collaborazione è il miglioramento della fauna ittica dei bacini idrografici immissari del lago Maggiore, e in questo senso risulta strategica la presenza in quest’area di un incubatoio ittico per la produzione di specie autoctone finalizzata al ripopolamento.

Presenza di un ittiologo

Sarà quindi assicurata la presenza di un ittiologo. E verrà definito annualmente un programma di produzione e ripopolamento con quantità, tipologia, logistica e tempistica di immissione della fauna ittica. La Regione Lombardia definirà con il Comune la programmazione della produzione e dei ripopolamenti e fornirà supporto e know how tecnico. Un esempio, quindi, riuscito di collaborazione. Tra Regione, Enti locali e associazioni di settore.

ver

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Rolfi zootecnia lombarda
Assessore: chi associa allevamenti intensivi a malattie fa confusione pericolosa L'assessore regionale all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi,
sistemi verdi rolfi
Finanziamo fino al 100% l'intervento, bando a fine estate La Giunta regionale, su proposta dell'assessore all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi
peste suina africana lombardia
Caccia di selezione aperta in tutto il territorio regionale La Lombardia ha approvato il Piano regionale di interventi urgenti per la gestione, il controllo e l'eradicazione della ...
lanci vespa samurai
Interessate le province di BG, BS, CR, LC, MN, MI, PV e SO Assessore: così vogliamo tutelare filiere frutta e olivo Ha preso avvio in questi giorni il programma di lanci in Lomba ...
prodotti enogastronomici lombardia
Assessore: cibo e vino determinanti in scelte di chi visita territorio 45 progetti nelle province di BG, BS, CO, CR, LC, MN, MI, PV e VA La Lombardia, con il Programma di ...
fondo zootecnia latte montagna
Assessori regionali dell'arco alpino supportano richiesta al Governo della Alleanza Cooperative Italiane "Incrementare di 20 milioni di euro il fondo dedicato alla zootecnia da lat ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima