Lombardia, da Regione 2,5 milioni per il recupero di 40 beni confiscati

lombardia beni confiscati
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Assessore De Corato: fondamentale restituirli alla collettività

Quasi 2,5 milioni di euro per il recupero di beni immobili confiscati alla criminalità organizzata. Lo prevede il decreto della Direzione Generale Sicurezza di Regione Lombardia, grazie al quale saranno finanziate tutte le 40 domande pervenute. Gli enti beneficiari si trovano in 24 comuni delle province di Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Milano, Monza Brianza e Pavia.

“Il recupero dei beni confiscati – ha dichiarato l’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato – è una delle priorità di Regione Lombardia. Tra l’altro, voglio ringraziare i nostri uffici, dato che il decreto è stato firmato in anticipo rispetto alla scadenza prevista del 30 giugno. Gli enti beneficiari riceveranno nei prossimi giorni la comunicazione dell’assegnazione del contributo”.

“Restituire alla collettività questi immobili – ha proseguito – è fondamentale per ribadire il primato della legalità, soprattutto perché la maggior parte di essi viene utilizzata per fini sociali”.

“Voglio soltanto ribadire – ha concluso De Corato – la necessità di destinare fondi del PNRR per il recupero dei beni confiscati, soprattutto nelle regioni del centro-nord. Questi territori, infatti, ospitano un terzo dei beni immobili sequestrati e confiscati in tutta Italia“.

Lombardia, l’elenco degli enti e il numero di beni confiscati interessati*

Bergamo: Valleve, Cisano Bergamasco, Calusco d’Adda;
Brescia: Manerbio, Gianico;
Como: Carimate (6), Caslino d’Erba, Fenegrò;
Cremona: Spino d’Adda (2);
Milano: Cisliano (5), Rho (2), Segrate (2), Noviglio, Magnago, Gessate, Cornaredo, Legnano, Cambiago, Turbigo, Villa Cortese, Paderno Dugnano;
Monza: BRIANZA: Correzzana;
Pavia: Gerenzago (5), Bressana Bottarone.

* il numero tra parentesi è riferito agli immobili presenti nel Comune.

med/mac

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

como protocollo contrasto usura
Firmato, venerdì 29 luglio, nella sede della Provincia di Como, Villa Gallia, il Protocollo d'intesa per la prevenzione e il contrasto del fenomeno dell'u ...
lombardia sicurezza integrata
Sicurezza integrata, accordo tra Regione, Ministero dell'Interno e Anci Lombardia Approvato lo schema per il rinnovo dell'accordo tra Ministero dell'Interno, Regione e Anci Lombard ...
parco delle groane
"Ringrazio gli agenti della Polizia provinciale per aver fermato l'ennesimo spacciatore attivo in un parco del territorio Lombardo". Questo il commento dell'assessore regionale alla Sicurezza, Immi ...
Nerviano sventato traffico rifiuti
L'assessore: efficace l'azione di droni e nuclei tutela ambientale In riferimento a un'attività organizzata a Nerviano (Mi) per il traffico illecito di rifiuti, su ordine del Gip di Milan ...
taxi abusivi regione
Riparte la campagna di Regione Lombardia contro i taxi abusivi. Nelle 115 stazioni di Ferrovie Nord e negli scali aeroportua ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima