Agricoltura, Beduschi: 67 milioni per valorizzare le comunità rurali

lombardia gal comunità rurali
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Con i fondi del Psr Regione finanzia 16 strategie dei GAL-Gruppi di Azione Locale

Regione Lombardia finanzierà, con oltre 67 milioni di euro, 16 ‘strategie di sviluppo’ presentate dai GAL-Gruppi di Azione Locale e finalizzate a interventi di miglioramento socioeconomico delle comunità rurali. Lo annuncia l’assessore all’Agricoltura, Sovranità alimentare e Foreste, Alessandro Beduschi.

Da Lombardia fondi a GAL per le comunità rurali

“Questi fondi – dichiara l’assessore Beduschi – rappresentano una grande occasione di crescita, perché potranno finanziare un ampio raggio di attività specifiche, generando investimenti per l’ambiente, il clima e il benessere animale, ma anche per infrastrutture di viabilità forestale, per l’avvio di startup agricole o per la formazione degli addetti delle imprese agricole e agroalimentari. Sarà inoltre possibile attivare azioni di informazione e di promozione dei prodotti e dei territori“.

Ammissibili tutte le 16 domande

Gli uffici regionali, a seguito dell’istruttoria tecnica, hanno valutato come ammissibili tutte le 16 domande presentate dai GAL lombardi, attivi nelle province di Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Mantova, Monza e Brianza, Pavia, Sondrio e Varese.

Interventi importanti e anti-crisi

“Gli interventi – prosegue Alessandro Beduschi – hanno importanza ancora maggiore considerato che, negli ultimi anni, la situazione di crisi generata dalla pandemia, dalla guerra in Ucraina e anche dagli eventi atmosferici hanno determinato ripercussioni su tutta la Regione, ma in particolare sulle aree caratterizzate da alti indici di spopolamento e con un’età media della popolazione elevata”.

GAL strumento concreto

“Ormai è chiaro – conclude l’assessore Beduschi – che i GAL rappresentano uno strumento concreto per generare piani di sviluppo, mettendo in sinergia Comuni, Province e Comunità montane con le organizzazioni degli operatori economici del territorio e facendo dialogare le migliori forze del pubblico e del privato. Utilizzando i fondi europei del Complemento per lo sviluppo rurale del Piano Strategico Nazionale della PAC 2023-2027 della Regione Lombardia riusciamo quindi a favorire strategie per la creazione di servizi alle popolazioni rurali e valorizzazione del patrimonio naturale, culturale ed economico di aree spesso considerate periferiche”.

Il riparto dei fondi per GAL

Di seguito il riparto delle risorse suddiviso per GAL:

  • Colli di Bergamo e Canto Alto: 3.900.000 euro;
  • Garda e Colli mantovani: 4.000.000 euro;
  • Garda Valsabbia: 4.293.500 euro;
  • Oglio Po: 4.000.000 euro;
  • Oltrepò Pavese: 4.000.000 euro;
  • Quattro Parchi Lecco e Brianza: 4.800.000 euro;
  • Risorsa Lomellina: 4.200.000 euro;
  • Terre del Po: 4.000.000 euro;
  • Valle Brembana: 4.000.000 euro;
  • Valle Seriana e Laghi bergamaschi 4.514.750 euro;
  • Valtellina: 5.100.000 euro;
  • Lago di Como: 4.217.500 euro;
  • CM Valli del Lario e del Ceresio: 3.288.000 euro;
  • CM di Valle Trompia: 4.200.000;
  • Sebino Valle Camonica-Val di Scalve: 5.100.000 euro;
  • CM Valli del Verbano: 3.400.000 euro.

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Dal latte al mercato, direttamente dai caseifici e dagli stagionatori. A Bergamo la terza edizione di B2Cheese, l’unica fiera internazionale business to business ...
lombardia promozione vino mercati extra ue
Regione Lombardia stanzia 2,5 milioni di euro per la promozione del vino sui mercati esteri extra ...
2 milioni gronda nord
Regione Lombardia cofinanzierà con 2 milioni di euro i lavori sull'infrastruttura 'Gronda Nord'
bando formazione aggirnamento agricoltori lombardia
Apre venerdì 31 maggio 2024 il bando con cui Regione Lombardia stanzia 500.000 euro per ...
bio-distretto valle camonica
Regione Lombardia ha riconosciuto ufficialmente il Bio-Distretto Valle Camonica, ai sensi ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima