Mafie, De Corato: per Dda infiltrazioni a Milano peggiorate da lockdown

mafie
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Da Regione campagna di sensibilizzazione contro fenomeno

“Il quadro sulle infiltrazioni criminali di mafie riportato da Alessandra Dolci, procuratore aggiunto a capo della Direzione distrettuale antimafia di Milano, è allarmante. Secondo la Dda e uno studio di Confcommercio la percentuale di commercianti che negli scorsi mesi nel milanese ha ricevuto una proposta di acquisto di attività commerciali a prezzi incongrui con offerte risibili è aumentata tra il primo e il secondo lockdown. Come ripeto da tempo: il pericolo di infiltrazioni mafiose è ancora più elevato in questo momento di crisi”.
Afferma così l’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, in merito alle dichiarazioni del procuratore aggiunto a capo della Dda di Milano, Alessandra Dolci, sulle infiltrazioni criminali nel Milanese.

Nel 2021 azione di sensibilizzazione

“Come Assessorato – dice – stiamo già predisponendo per il prossimo anno una campagna di sensibilizzazione contro l’infiltrazione criminale nelle attività economiche delle mafie”.

Un triste trend di crescita nel lockdown

“Un fenomeno – sottolinea l’assessore – che è, putroppo, tristemente in crescita e che necessita dell’impegno di tutti per combatterlo”.

Serve l’impegno da parte di tutti

“Per sconfiggere la criminalità organizzata – conclude l’assessore Riccardo De Corato – serve l’impegno di tutti: dalle istituzioni ai cittadini”.

gus

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

coronavirus casi Lombardia
Ti interessa l'aggiornamento quotidiano della vaccinazioni? Clicca
vaccinazione-covid-lombardia
Vaccinazioni anti-Covid, i dati di martedì 5 luglio. Somministrate 24.167.639 dosi
truffe anziani lombardia
Sono in tutto 50 gli enti locali che hanno partecipato al bando di Regione Lombardia sulle 'truffe agli anziani'. Un numero quasi doppio rispetto all'annualità precedente (2020) con 27 Comuni part ...
droga progetto parchi
"Condivido la richiesta di garantire maggiore sicurezza al personale che lavora sui mezzi pubblici di trasporto, partendo da quelli dell'Atm. Esistono però dei vincoli ai quali dobbiamo attenerci. ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima