Minori e autorità giudiziaria, Lucchini: da Regioni segnale importante

minori autorità giudiziaria
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Proposto a Governo creazione fondo di sostegno a Comuni Rette accoglienza in comunità siano sostenibili

“Nella giornata odierna la Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome ha avanzato la proposta al Governo nazionale di istituire un fondo ad hoc che consenta di sostenere i Comuni nel pagamento delle rette di accoglienza nelle comunità dei minori sottoposti a provvedimento dell’autorità giudiziaria“. A darne notizia è l’assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità di Regione Lombardia, Elena Lucchini.

Minori e autorità giudiziaria, un passo avanti

“Esprimo soddisfazione – dice l’assessore – per questo ulteriore passo in avanti, sottolineando come la proposta sia partita proprio da Regione Lombardia. Piace ricordare come questa istanza abbia visto la piena condivisione di tutti gli assessori regionali che fanno parte della Commissione Politiche Sociali della Conferenza delle Regioni”.

Tema molto sentito da amministratori locali

Elena Lucchini“Il tema – prosegue Elena Lucchini – è molto sentito dagli amministratori locali. Queste spese infatti gravano pesantemente sui bilanci degli enti. Nei mesi scorsi, come Regione Lombardia, il mio assessorato ha provveduto a implementare con ulteriori 2,6 milioni di euro la quota di compartecipazione regionale. Lo abbiamo fatto indirizzando queste nuove risorse ai comuni con popolazione inferiore ai 3.000 abitanti, che rappresentano le realtà in maggiore difficoltà. Appare chiaro, però, come sia necessario un intervento di tipo strutturale, in grado di mettere in sicurezza i nostri Comuni”.

Grazie a Fedriga e Staine

“Un ringraziamento – conclude Elena Lucchini – al presidente Massimiliano Fedriga, che ha mostrato molta sensibilità sul tema e a Emma Staine, Coordinatore della Commissione e assessore alle Politiche sociali della Regione Calabria, per la preziosa collaborazione. L’auspicio è che il Governo accolga e dia seguito a questa nostra richiesta”.

Ottimizzato per il web da:
Moreno Gussoni

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

sprint lombardia insieme
'Sprint! Lombardia insieme'. Questo il nome della misura varata dalla Giunta regionale su proposta dell'assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità
Giocattolo sospeso Caritas Ambrosiana
Saranno distribuiti negli empori e botteghe Caritas Ambrosiana della provincia di Milano i
bullismo giada
"Bisogna dire forte 'no' a ogni forma di discriminazione, violenza o aggressione dentro e fuori dalle aule scolastiche". Lo ha ribadito l'assessore regionale alla Famiglia, Solidarietà sociale, Di ...
bullisimo Lombardia
Il 7 febbraio è la Giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo e la Lombardia è attenta al tema. Un appuntamento per riflettere su un fenomeno contr ...
Nuovi parchi inclusivi
Cresce il numero dei parchi gioco inclusivi in Lombardia. L'assessorato regionale alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità mette a disposizione ulteriori risorse per fin ...
realtà sociali Bergamsca
Giornata di visite nella Bergamasca per l'assessore regionale alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima