non dimenticare

“Nella mattinata di sabato 3 ottobre ho avuto il piacere di inaugurare, insieme al sindaco di San Giuliano Milanese (Milano) e all’assessore comunale alla Sicurezza e alla Polizia locale, l’opera dedicata ai giudici Paolo Borsellino e Giovanni Falcone intitolata ‘Non Dimenticare’, in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, e di quelle sacrificatesi per il valore della legalità”. Lo ha detto l’assessore alla Sicurezza di Regione Lombardia a margine della cerimonia di inaugurazione della realizzazione artistica.

Il valore della collocazione nel comando di Polizia locale

non dimenticare

“Quest’opera – ha continuato l’assessore regionale – assume infatti ancor più valore perché installata all’interno del comando di Polizia locale di via Giolitti, 24. La dedizione alla giustizia deve essere, infatti, un valore per tutti gli agenti della Polizia locale”.

Le parole di Borsellino

Quindi, l’assessore lombardo alla Sicurezza ha ricordato una celebre dichiarazione di Borsellino: “La lotta alla mafia dev’essere innanzitutto un movimento culturale che abitui tutti a sentire la bellezza del fresco profumo della libertà che si oppone al puzzo del compromesso morale, dell’indifferenza, della contiguità e, quindi, della complicità”.

Esempio per chi rappresenta l’Amministrazione comunale

“Ecco – ha concluso l’assessore lombardo – mi auguro che due grandi eroi della nostra storia che hanno sacrificato la loro vita per la giustizia siano continuo esempio. Soprattutto per chi, ogni giorno, rappresenta l’Amministrazione comunale. Proprio per ‘Non Dimenticare'”.

gus

Clicca su una stella per valutare l'articolo!

Punteggio medio 0 / 5. Voti: 0