Covid, Sertori: Iss mischia pere con mele, per non ammettere propri errori

numeri covid iss
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

“Non c’è peggior sordo di chi non vuol ascoltare, l’Istituto Superiore di Sanità persevera nell’addossare alla Lombardia responsabilità che non sono proprie”. Lo dice l’assessore agli Enti locali della Regione Lombardia, Massimo Sertori, in merito alle dichiarazioni dell’Iss.

“All’Iss – prosegue Sertori – mischiano le pere con le mele, un vecchio trucchetto utilizzato da chi viene colto in fallo, proprio come nel caso dell’algoritmo ‘male utilizzato’ dall’Iss. E allora che fare? Buttarla in caciara mistificando la verità”.

“Lo potranno fare – conclude Sertori – sino alla sentenza del Tar che accerterà le responsabilità”.

ben

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

bando itinerari graduatoria
Approvato il decreto con la graduatoria dei progetti Fondi a province di Bergamo, Brescia, Pavia, Sondrio e Varese Firmato il decreto che approva la graduatoria del
coronavirus casi Lombardia
Ti interessa l'aggiornamento quotidiano della vaccinazioni? Clicca
vaccinazione-covid-lombardia
Vaccinazioni anti-Covid, i dati di martedì 5 luglio. Somministrate 24.167.639 dosi
tangenziale tirano respinto ricorso
Il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso presentato dal Consorzio Stabile Medil S.C.P.A. nei confronti di Anas spa e dell'impresa aggiudicataria Inc.S. ...
intesa regione pavia infrastrutture
Assessore Sertori: stipuleremo l'Accordo di Programma La Giunta regionale ha approvato il prov ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima