Olio, Rolfi: filiera olivicoltura è importante risorsa per la Lombardia

olivicoltura cascola
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Assessore: da Gal Valsabbia studio su minaccia cascola

Regione potenzia interventi e prevenzioni fitosanitarie

“Il buon lavoro del Gal Valsabbia per l’olivicoltura e sul tema cascola è fondamentale su una filiera piccola per la Lombardia, ma estremamente importante in termini di qualità per l’interconnessione con la gastronomia e la ristorazione, nonché per le valenze paesaggistiche, turistiche e ambientali che l’olivicoltura porta con sé nei contesti dei laghi di Garda, Como e Iseo”. Lo ha dichiarato l’assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi di Regione Lombardia, Fabio Rolfi, intervenendo, in videoconferenza, all’incontro ‘L’olivicoltura in Lombardia’.

Gli intervenuti

Sono intervenuti, tra gli altri, Silvano Zanelli, presidente Aipol, associazione interprovinciale produttori olivicoli lombardi e Massimo Ornaghi, direttore generale Ersaf Lombardia, Ente regionale servizi per l’agricoltura e le foreste.

Il fenomeno della cascola

“La cascola – ha sottolineato l’assessore – è un fenomeno che ha come manifestazione la caduta anomala e anticipata delle olive che altera la produzione dell’olivicoltura in diverse zone e che è presente, purtroppo, da diversi anni con varia virulenza sul territorio lombardo senza che ne sia stata identificata la causa”. “Lo studio – ha continuato – consente di mettere a fuoco in maniera più precisa le diverse concause, tra cui, non ultima, la cimice asiatica. Questo consentirà, nel prossimo futuro, di avere strategie di contrasto più efficaci. Dobbiamo tenere conto anche della diversità di produzioni, abbiamo oliveti convenzionali e diversi oliveti in aree biologiche, che richiedono quindi politiche diversificate”.

Su olivicoltura Lombardia c’è

“Sull’olivicoltura ribadisco – ha detto Rolfi – che Regione Lombardia c’è. Siamo interessati a potenziare l’olivicoltura in quanto filiera in grado di garantire redditività e opportunità di diversificazione agli agricoltori. Oltre a rappresentare una manifestazione decisamente multifunzionale dell’agricoltura lombarda”.

Attività fitosanitaria

“Per Regione Lombardia – ha spiegato l’assessore – è sempre più fondamentale l’attività fitosanitaria. La difesa delle piante è infatti centrale nel lavoro presente e dei prossimi anni. Regione Lombardia ha assunto nuovi 20 ispettori e sta potenziando i servizi sul territorio ed è prossima una sede anche nella filiera florovivaistica del Mantovano. Come Regione abbiamo potenziato molto le risorse per le difese passive dagli insetti, misura con cui sosterremo i costi di impianto di agricoltura meccanica all’80% è così continueremo anche nella prossima programmazione Psr”.

Vespa samurai contro cimice asiatica

“Collaboreremo con il Gal e le associazioni agricole – ha concluso l’assessore Rolfi – per individuare le misure più efficaci di difesa, anche contro la cascola. In tale senso ricordo anche i lanci della vespa samurai, anche nel Bresciano, per contrastare in maniera biologica la cimice asiatica, con risultati che contiamo di vedere già dal prossimo anno”.

gus

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

sistemi verdi rolfi
Finanziamo fino al 100% l'intervento, bando a fine estate La Giunta regionale, su proposta dell'assessore all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi
peste suina africana lombardia
Caccia di selezione aperta in tutto il territorio regionale La Lombardia ha approvato il Piano regionale di interventi urgenti per la gestione, il controllo e l'eradicazione della ...
lanci vespa samurai
Interessate le province di BG, BS, CR, LC, MN, MI, PV e SO Assessore: così vogliamo tutelare filiere frutta e olivo Ha preso avvio in questi giorni il programma di lanci in Lomba ...
prodotti enogastronomici lombardia
Assessore: cibo e vino determinanti in scelte di chi visita territorio 45 progetti nelle province di BG, BS, CO, CR, LC, MN, MI, PV e VA La Lombardia, con il Programma di ...
fondo zootecnia latte montagna
Assessori regionali dell'arco alpino supportano richiesta al Governo della Alleanza Cooperative Italiane "Incrementare di 20 milioni di euro il fondo dedicato alla zootecnia da lat ...
nuove aziende agricole under40
Sono 1.500 le attività guidate da giovani imprenditori Imprese incentivate complessivamente con 45 milioni L'assessore all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi,
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima