Opere irrigue

L’acqua è la risorsa principale per l’agricoltura

Regione Lombardia in prima linea per la ripartenza

Regione Lombardia ha approvato una delibera che prevede il piano di interventi per le opere irrigue. In particolare prevede lo sviluppo del sistema infrastrutturale dei Consorzi di Bonifica con finalità irrigue e di difesa del suolo. Sarà finanziata con 16,8 milioni di euro la realizzazione di 20 opere. Sono coinvolte, nello specifico, le province di Bergamo, Brescia, Cremona, Lodi, Mantova, Milano e Pavia.

Opere irrigue

“Interventi fondamentali – ha dichiarato l’assessore regionale lombardo all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi, Fabio Rolfi – per il sistema irriguo lombardo. L’acqua è la risorsa principale per l’agricoltura e interveniamo con risorse straordinarie per il miglioramento delle infrastrutture”.

“Le risorse – ha aggiunto l’assessore – sono state stanziate nell’ambito del ‘Piano Lombardia‘ voluto dal presidente Fontana per favorire la ripartenza economica post Covid. Ringrazio Anbi Lombardia per aver collaborato presentando interventi mirati e realizzabili. In molti casi sono opere attese da tempo dai territori”.

“Questi interventi che la Regione finanzia al 100% – ha concluso l’assessore Fabio Rolfi – tutelano la difesa idraulica e idrogeologica dei territori interessati. Consentono infatti agli agricoltori di avere l’acqua nei tempi e nei modi corretti. Forniscono inoltre sostegno alle imprese esecutrici dei lavori, anch’esse colpite dalla crisi economica”.

Di seguito il dettaglio degli interventi suddiviso per provincia con la descrizione dell’opera e il finanziamento concesso da Regione Lombardia.

Bergamo

Consorzio di Bonifica della Media Pianura Bergamasca

– Ripristino traversa sul Fiume Serio nei comuni di Pradalunga e Nembro (BG). Stralcio funzionale innanzitutto per la realizzazione del jet grounting in orografica destra. Finanziamento regionale: 1.100.000 euro.

Brescia

Opere irrigueConsorzio di Bonifica Chiese

Opere di bacinizzazione e riqualificazione idraulica del canale adduttore Naviglio Grande Bresciano. Intervento di automazione delle derivazioni 1° e 2° Lotto. Finanziamento regionale: 3.000.000 euro.

Consorzio di Bonifica Oglio Mella

– Vasca di laminazione delle portate della Roggia Travagliata in Comune di Torbole Casaglia (BS). Contributo regionale: 300.000 euro.

– Opere di rifacimento parziale degli impianti tubati in pressione mediante scavo. Rimozione inoltre dell’esistente tubazione e suo smaltimento, realizzazione di nuova rete di distribuzione in polietilene ad alta intensità. Finanziamento regionale: 450.000 euro.

– Opere per l’efficientamento degli impianti di sollevamento e pompaggio per i comprensori irrigati a pioggia. Rifacimento, nello specifico, degli impianti di sollevamento Balduzza e Vetra. Finanziamento di Regione Lombardia: 1.500.000 euro.

Cremona

Consorzio di Bonifica Dugali Naviglio Adda Serio

– Manutenzione straordinaria per ristrutturazione rete irrigua distributrice, anche ai fini del recupero della risorsa idrica, nel territorio del Comune di Offanengo (CR). I lavori riguardano in particolare i canali Dossi di Offanengo. Contributo:  500.000 euro.

– Manutenzione straordinaria per il recupero delle perdite lungo la rete tubata irrigua di Stilo. Fondi regionali: 500.000 euro.

Consorzio di Bonifica Navarolo Agro Cremonese Mantovano

– Intervento di manutenzione straordinaria di mitigazione idraulica del canale Cazumenta a difesa dell’abitato di Casalmaggiore (CR). Finanziamento regionale: 1.250.000 euro.

Lodi

Consorzio di Bonifica Muzza Bassa LodigianaAler Pavia-Lodi,

-Installazione di sgrigliatori automatici per la funzionalità e la sicurezza dell’esercizio degli impianti di sollevamento idrovoro del territorio basso lodigiano. Contributo di Regione Lombardia: 500.000 euro.

Mantova

Consorzio di Bonifica Garda Chiese

– Manutenzione straordinaria e consolidamento delle vasche di carico a servizio delle reti pluvirrigue. I fondi ammontano a 500.000 euro.

– Opere di completamento del sistema di adduzione fiume Oglio-Gambolo-Canneta. Il contributo è di 500.000 euro.

Consorzio di Bonifica Territori del Mincio

– Manutenzione straordinaria per la risagomatura alveo e ricostruzione sponde canale Bissi in Comune di Borgo Virgilio (MN). Regione Lombardia finanzia 500.000 euro.

Opere irrigueConsorzio di Bonifica Navarolo Agro Cremonese Mantovano

– Opere di ripristino e adeguamento funzionale delle sezioni idrauliche della rete principale di bonifica – I lotto.  Adeguamento quindi dei tratti terminali all’impianto di San Matteo della Chiaviche in Comune di Viadana (MN). I fondi di Regione Lombardia ammontano a 1.000.000 euro.

Consorzio di Bonifica Terre dei Gonzaga in Destra Po

– Opere arginali in alcuni tratti della rete principale di bonifica a difesa della pubblica incolumità e del territorio sotteso. Il contributo regionale, nello specifico, è di 950.000 euro.

Consorzio della Bonifica Burana

– Opere di adeguamento e rinforzo strutturale delle arginature del canale Fossalta Inferiore e fossa Mozza. Comune di Sermide e Felonica (Ml). Lo stanziamento regionale è di 1.000.000 euro.

Milano

Consorzio di Bonifica Muzza Bassa Lodigiana

– Opere per la messa in sicurezza in particolare dei manufatti sfioratori e scaricatori dei deflussi di piena del nodo idraulico del canale Muzza. Il Comune interessato, nello specifico, è Cassano d’Adda. Il finanziamento regionale è di 500.000 euro.

Consorzio di Bonifica Est Ticino Villoresi

– Interventi di manutenzione straordinaria soprattutto per il ripristino della funzionalità del canale derivatore di Magenta. I lavori, in particolare, nei Comuni di Arconate e Inveruno (MI). Il contributo è di 1.000.000 euro.

Pavia

Opere irrigueAssociazione Irrigazione Est Sesia

– Interventi urgenti di manutenzione straordinaria per il ripristino della roggia Gamarra Manufatta in Comune di Palestro (PV). I lavori riguardano, in particolare, il 2° lotto. Il finanziamento è quindi di 750.000 euro.

– Interventi urgenti di manutenzione straordinaria per il ripristino della roggia Gamarra Manufatta in Comune di Palestro (PV). I lavori riguardano il 3° lotto. Il finanziamento regionale è infine di 500.000 euro.

–  Manutenzione straordinaria e quindi interventi urgenti per il ripristino dello scaricatore di Busca e Biraga nel Comune di Robbio (PV). Gli interventi sono riferiti, nello specifico, al 3° lotto. I fondi regionali ammontano invece a 500.000 euro.

gus/ram

Clicca su una stella per valutare l'articolo!

Punteggio medio 5 / 5. Voti: 1