pegognaga zanotti

La Giunta di Regione Lombardia ha dato il via a una delibera in cui si approva lo schema di Accordo per l’innovazione tra il Ministero dello Sviluppo Economico, Regione Emilia-Romagna, Regione Lombardia e la società capofila Zanotti spa di Pegognaga (Mantova).

I costi

Il costo previsto per la realizzazione del progetto di ricerca e sviluppo ammonta a 5.361.750 euro con un contributo complessivo, a carico del Ministero e degli altri soggetti pubblici, di 1.475.405 euro. La quota a carico di Regione Lombardia, limitata alla parte territoriale, che riguarda Pegognaga, in provincia di Mantova, è di 107.250 euro.

Lo comunica una Nota dell’Assessorato allo Sviluppo Economico.

Il progetto

La società Zanotti, in qualità di capofila, ha presentato, al Mise, un progetto che prevede la realizzazione di nuovi dispositivi hardware e un innovativo sistema ICT in grado di migliorare la qualità e la sicurezza dei prodotti conservati e trasportati in condizioni refrigerate. Gli stabilimenti produttivi si trovano a Pegognaga, in provincia di Mantova, e a Parma.

Accordi per innovazione tecnologica

L’obiettivo è quello di sostenere interventi di rilevante impatto tecnologico in grado di incidere sulla capacità competitiva delle imprese. Anche al fine di salvaguardare i livelli occupazionali e accrescere la presenza delle imprese estere nel territorio nazionale.

rft