Peste suina, Rolfi: servono ristori a imprese colpite da blocco dell’export

export peste suina
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

“Serve un corposo fondo per i ristori alle aziende colpite dal blocco dell’export causato dalla peste suina. Ho portato la questione in commissione politiche agricole della Conferenza Stato Regioni e siamo tutti concordi nel ritenere necessario un intervento nazionale”. Lo ha detto l’assessore regionale lombardo all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi Fabio Rolfi.

Agricoltura impianti irrigazione “La peste suina – ha detto Rolfi – comporta un blocco alle esportazioni di carne e salumi. Nella UE vige la logica della regionalizzazione, ossia lo stop alle importazioni solo dalle zone colpite e quindi al momento la Lombardia non è coinvolta”.

Export, basta un capo infetto da peste suina per bloccare arrivo carne

Con i paesi extracomunitari però, ha osservato l’assessore regionale, “basta un solo capo infetto per bloccare l’arrivo di carne suina da tutta Italia. Cina, Giappone e Taiwan lo hanno già fatto, ma restrizioni arriveranno anche da altri Paesi. Per questo occorre agire immediatamente per scongiurare un danno economico enorme a tutta la filiera” conclude.

ver

Quanto ti è piaciuto questo articolo?
5/5

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

innovazione produttività agricoltura lombardia
Servono norme all'avanguardia e sostegni alle imprese. Italia ferma al palo "La sfida della sovranità alimentare passa anche da un aumento della produttività
finanziati progetti educativi
Nelle province di BG, BS, CO, CR, LC, MN, MI, MB, SO e VA Finanziati 16 progetti educativi con l'agroalimentare protagonista.
programma sviluppo rurale filiera corta
Sostenibilità e promozione prodotti locali per vincere su mercati Regione Lombardia ha stanziato, nell'ambito del < ...
protocollo riso
Migliorare i sistemi di gestione e di distribuzione delle risorse idriche e adeguare le strategie di adattamento ai cambiamenti climatici. Oltre a diminuire gli inquinanti nelle acque e ridurre le ...
cooperative agroalimentari lombardia
Assessore Agricoltura: affrontare sfida sostenibilità con l'innovazione Sono 395 le cooperative agroalimentari attive in Lombardia, con un fatturato totale da 4,2 miliardi di euro. Le tre ...
aviaria ristori aziende
Serve provvedimento a burocrazia zero Occorre anche norma europea per introdurre vaccino La conferenza Stato-Regioni ha raggiunto un' ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima