Siccità, fondi Pnrr meccanizzazione agricola a irrigazioni innovative

pnrr siccità
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Rolfi: 500 milioni per un piano di efficientamento dell’uso dell’acqua a livello aziendale

“Indirizzare, vista la siccità, verso l’innovazione in campo irriguo i fondi del Pnrr attualmente dedicati alla meccanizzazione agricola”. Lo ha detto l’assessore di Regione Lombardia all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi, Fabio Rolfi, intervenuto mercoledì 22 giugno mattina all’assemblea di Assolatte a Milano. La proposta sarà formalizzata attraverso una lettera che sarà inviata al ministero dell’Agricoltura.

Pnrr e siccità, disponibili 500 milioni

“C’è una disponibilità di 500 milioni di euro. Le risorse – ha aggiunto l’assessore – sono da usare a terra guardando alla vera priorità. Bisogna accompagnare le imprese nella fase di transizione ecologica attraverso l’innovazione con macchinari, attrezzature e impianti che permetterebbero di razionalizzare le risorse ed efficientare l’uso dell’acqua. Dobbiamo spendere bene questi fondi e, mentre il processo di meccanizzazione agricola è già realtà o in uno stato avanzato in diversi comparti, a livello irriguo è necessario aumentare il livello di innovazione. Per questo chiediamo di finalizzare questo fondo a disposizione a una misura nazionale da affidare a Ismea per sostenere con forza le imprese nelle scelte di investimenti. Oggi prioritaria è l’innovazione irrigua, introducendo nelle filiere agro-zootecniche tutto ciò che mette a disposizione la tecnologia anche per salvaguardare la redditività delle imprese”.

Quadro climatico cambiato

“Il quadro climatico – ha concluso Rolfi – è profondamente cambiato come testimonia la crisi idrica di queste settimane. Dobbiamo investire per far sì che le aziende si dotino di impianti di irrigazione intelligente, come fertirrigazione o subirrigazione. L’utilizzo della risorsa acqua sarà sempre di più un asset strategico per lo sviluppo delle imprese e servono scelte concrete e rapide. Questa è una opportunità fattibile” .

gus

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

lombardia bando forestazione periurbana
Una misura per favorire a sostegno della mobilità ciclabile Approvato da Regione Lombardia,
agricoltura stato calamità valcamonica oltrepò
La Regione Lombardia ha chiesto lo stato di calamità naturale per i danni registrati alle strutt ...
pest suina barriera cinghiali
Assessore: lavoro di squadra per scongiurare disastro economico Una barriera frutto del lavoro di squadra in Lombardia contro la peste suina per scongiurare il disastro economico legato al ...
drone nelle coltivazioni
Esito molto positivo per la prova sul campo di un drone per la distribuzione di prodotti fitosanitari nelle coltivazioni della Lombardia eseguita nell'oliveto dell'azienda ...
appello filiera cerealicola
Assessore: aumentare produzione nazionale per tutelare approvvigionamento e Dop La Regione Lombardia condivide l'appello delle organizzazioni della filiera cerealicola, zootecnica ed alime ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima