Da Regione 360.000 euro per progetti promozione legalità in scuole

promozione legalita scuole
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

De Corato: iniziative con Usr e Cpl triennio 2020-2022

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, ha stanziato 360.000 euro per interventi di educazione alla legalità con le scuole.

Somme per progetti triennali

Da Regione Lombardia disponibili 120.000 euro annuali per il periodo 2020- 022 attraverso il progetto ‘gli strumenti della legalità dei Centri per la Promozione della Legalità per il sistema scolastico e sociale della Lombardia’ che mira ad ampliare le attività dei 13 Cpl (uno per ogni Provincia e 2 per la Città Metropolitana), includendo soprattutto le scuole periferiche.

L’iniziativa sarà realizzata in convenzione con l’Ufficio scolastico regionale della Lombardia.

Legalità sin dai banchi di scuola

L’assessore De Corato ha sottolineato che “parlare di legalità e realizzare progetti stimolando alla riflessione i ragazzi è fondamentale. Farlo sin dai banchi di scuola può essere decisivo. Anche in questa occasione, così come in tanti altri casi, come Regione abbiamo ha messo a disposizione somme significative. E la sinergia con l’Ufficio scolastico regionale e i Cpl sarà sicuramente decisiva per il buon andamento del progetto”.

mac

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

premio nicolò savarino
"Il prossimo 12 gennaio consegnerò il primo 'Premio in memoria di Nicolò Savarino' di Regione Lombardia". Lo annuncia l'assessor ...
regione associazione combattentistiche
Regione Lombardia ha destinato 150.000 euro alle associazioni combattentistiche, d'arma e delle Forze dell'ordine, riconosciute a livello nazionale ...
violenza donne lombardia
In Lombardia, lo scorso anno, le richieste ai centri anti violenza sono aumentate di oltre il 13%. A chiedere aiuto sono soprattutto giovani donne, madri nella metà dei casi, che hanno subito malt ...
benemerenze
Impegno, coraggio e grandi capacità professionali hanno caratterizzato la nuova edizione della '
spaccio boschi
"Ringrazio la Polizia di Stato per aver sgominato un sodalizio composto da criminali che gestivano lo spaccio di droga nei boschi di Milano e dell'hinterland". È il commento di
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima